Sgomma con l'auto, ma ha 150 grammi di cocaina a bordo e la serata finisce con le manette

L'uomo è stato notato dai carabinieri poco distante dal bocciodromo di Sambuceto e ora è ai domiciliari

I carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Chieti, nel corso di una quotidiana attività di controllo del territorio, lo hanno notato ieri sera, fuori dal bocciodromo di Sambuceto, salire a bordo di un'auto con fare sospetto e allontanarsi poi a grande velocità. 

Così, insospettiti, hanno deciso di controllarlo e l'intuizione si è rivelata esatta. Un uomo di 40 anni di Bucchianico, incensurato, è stato trovato in possesso di 6 involucri contenenti 150 grammi di cocaina.

Per l'uomo sono scattati gli arresti domiciliari, in attesa della convalida dell'arresto da parte dell'autorità giudiziaria. Deve rispondere di illecita detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, famiglie in isolamento a Pescara dopo contatti con contagiati

  • Dai tavoli de "La Pecora Nera" al cinema per adulti: il primo film di Marilena Di Stilio

  • Coronavirus, riunione operativa in Regione: obbligo di isolamento per chi ha avuto contatti con le zone rosse

  • Coronavirus: 17enne in isolamento all'ospedale di Vasto, è appena tornata da Padova

  • Anffas Chieti in lutto: è morta la presidente Gabriella Casalvieri

  • Tamponamento a catena sull’Asse Attrezzato: code in direzione Pescara

Torna su
ChietiToday è in caricamento