In auto con tre chili e mezzo di cocaina: arrestato dai carabinieri

La droga nascosta in un’intercapedine ricavata sotto il sedile posteriore. Immessa sul mercato, avrebbe fruttato un guadagno stimato in oltre 500mila euro

Un albanese 26 enne originario di Durazzo e residente in Emilia Romagna è stato tratto in arresto in nottata con l’accusa di illecita detenzione, a fini di spaccio, di sostanze stupefacenti, dai carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Chieti.

H.K. è stato fermato dai militari a San Salvo mentre trasportava tre chili e mezzo di cocaina a bordo di una Mercedes classe B. La droga, suddivisa in 3 panetti termosaldati, era nascosta all’interno dell’abitacolo, in un’intercapedine ricavata sotto il sedile posteriore.

Nel corso degli immediati accertamenti, che si sono conclusi con l’arresto del soggetto, nella rete dei carabinieri è finito anche un connazionale di 30 anni, F.C., notato in precedenza intrattenersi brevemente con H.K. L’uomo, che si spostava a bordo di un’auto di grossa cilindrata, è stato trovato in possesso di un’ingente somma di denaro, fungeva da “staffetta”.
Per lui è scattata la denuncia a piede libero per concorso in illecita detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’arrestato è stato associato alla casa circondariale di Chieti. Lo stupefacente posto sotto sequestro, una volta immesso sul mercato, avrebbe fruttato un guadagno stimato in oltre 500mila euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dalla Campania a Chieti per rubare nelle auto in sosta: arrestate sette persone

  • Attualità

    La storia di Biase Ranalli, militare teatino morto fra gli orrori di Mauthausen

  • Economia

    Voragine in via Asinio Herio: sbloccati i fondi regionali per iniziare i lavori

  • Segnalazioni

    Degrado all'ex scuola Nolli: l'angolo abbandonato a due passi da corso Marrucino

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto Pasqua 100x100: vinti 100 mila euro a Chieti

  • Si schianta con l'auto dopo la Pasquetta in famiglia: giovane donna in coma

  • Processione del Venerdì Santo a Chieti: tutte le disposizioni

  • "Ho bevuto qualcosa a pranzo": camionista ubriaco fermato al casello di Chieti e denunciato

  • La dea bendata bacia Chieti: vinti 200 mila euro alla ricevitoria Luciani

  • C'è la fila in piazzale Marconi per lavorare da McDonald's

Torna su
ChietiToday è in caricamento