Alla Clinica oncologica di Chieti il Natale brilla: pazienti al lavoro per preparare gli addobbi

Gli addobbi realizzati da pazienti, familiari e operatori nel laboratorio artistico. Il 9 dicembre l’accensione dell’albero

Tutti al lavoro con impegno e passione nel laboratorio artistico dell'Oncologia del SS. Annunziata di Chieti dove il Natale brillerà di più: a illuminarlo saranno gli addobbi realizzati da pazienti, familiari e operatori.

Da alcuni giorni il laboratorio artistico interno all’unità operativa diretta da Clara Natoli è in piena attività con i tavoli da lavoro pieni di stoffe, nastri, colla, colori, sfere trasparenti, gomitoli di lana e tutti i materiali utili per vestire a festa i corridoi, la sala d’attesa, gli ambulatori. La produzione è in fase avanzata perché sono già comparsi nel Laboratorio campanelle, stelle, alberelli, angioletti, cuoricini e altra oggettistica suggerita dalla fantasia. I materiali a disposizione sono davvero tanti, tutti donati, e si può dare libero sfogo alla creatività. 

"Sarebbe davvero riduttivo attribuire a quest’attività il solo significato di occupare il tempo che i malati e gli accompagnatori passano in reparto - sottolinea la psiconcologa Anna Di Profio -. E’ importante, invece, sottolinearne la valenza terapeutica, perché il lavoro modifica l’attesa e la trasforma da ansiogena in creativa e sviluppa il senso di condivisione. I percorsi dei malati oncologici sono lunghi, com’è noto, e sviluppare un’attività insieme aiuta a fare gruppo, a sentirsi parte di una comunità solidale. Sotto il profilo psicologico è una strategia efficace".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lunedì 9 dicembre ci saranno l’accensione dell’albero e l’inaugurazione della sala d’attesa addobbata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fibromialgia: finalmente l'Abruzzo definisce le linee guida per diagnosi e trattamento

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Schianto frontale nella notte: muore un giovane di 22 anni, ferita una donna [FOTO]

  • Il teatro piange Maria Grazia Montante, regina della compagnia I Marrucini

  • Ascanio Celestini, Lino Guanciale e gli Avion Travel: estate di grandi nomi a Guardiagrele

  • “Morti aspettando la cassa integrazione”: necrologi shock di CasaPound davanti alla sede Inps

Torna su
ChietiToday è in caricamento