Addio 2014: ecco i fatti più importanti dell'anno

Tra notizie curiose, cronaca e novità, ecco i fatti del 2014 che hanno lasciato un segno

Un anno di fatti in salsa teatina. Tra notizie curiose, cronaca e novità, abbiamo raccolto alcune notizie del 2014 che crediamo abbiano lasciato un segno.

RAPINA A RAPINO Sembra uno scherzo lessicale e invece è una mattinata di paura quella che il primo settembre 2014 si vive dopo un colpo alle Poste del Paese nell’entroterra chietino.  Nel brusco inseguimento tra rapinatori e carabinieri si spara come nel Far West. Il bottino è misero, ma la paura è tanta: i rapinatori verranno poi catturati in fuga nelle campagne fra Vacri, Villamagna e Francavilla.

LORENZO COSTANTINI E LA GARA DI SOLIDARIETA’ Tutta Italia si mobilita per raccogliere i 450mila euro necessari a Lorenzo Costantini, calciatore 20enne della Virtus malato di leucemia, per curarsi negli Stati Uniti. La quota viene raggiunta in poco tempo ma Lorenzo non ce la fa a vincere la partita più importante contro la malattia e ci lascia all’inizio di novembre a Philadelphia.

SI GIRA UN FILM A CHIETI E PROVINCIA Nel 2014 Chieti, Atessa e la costa dei Trabocchi diventano più giorni un set cinematografico per le riprese di 'Ambo', il film di Pierluigi Di Lallo con Serena Autieri e Adriano Giannini. Uscirà il 4 dicembre nelle sale cinematografiche.

LA SPIAGGIA DEI NUDISTI E LE MERAVIGLIE DELLA COSTA Novità sulle spiagge teatine dall’estate 2014:  finalmente arriva la spiaggia per gli amanti della tintarella integrale. L'oasi della libertà è a Torino di Sangro e sarà un successo. Le buone notizie per le spiagge arrivano anche dalle classifiche: Punta Aderci a Vasto viene premiata dal web. E’ la terza spiaggia in Italia, la più bella d'Abruzzo secondo il sondaggio di Legambiente "La più bella sei tu”.

CAPODOGLI SPIAGGIATI A settembre sette capodogli spiaggiati vengono trovati sulla spiaggia di Punta Penna. Saranno centinaia le persone e i volontari che raggiungeranno Vasto per salvare i cetacei. Tre esemplari moriranno.

CARICHIETI COMMISSARIATA Il 19 settembre 2014 la Cassa di Risparmio della Provincia di Chieti viene commissariata dalla Banca d'Italia. Verrà nominato Commissario straordinario il ragioner Riccardo Sora. “C’erano problemi di governance- ci si affretterà a smentire- ma il patrimonio è solido”

ADDIO LILIANA PERNA A ottobre ci lascia Liliana Perna: la ballerina e coreografa teatina, fondatrice della scuola Dimensione Danza muore dopo un malore a soli 46 anni. La città è in lutto.

TRAGEDIA A MIGLIANICO: FRATELLI CON L'AUTO NEL FIUME Un’altra tragedia segna la seconda metà del 2014: nella notte tra il 25 e il 26 ottobre, una Fiat 500 esce di strada e precipita nel letto del fiume Foro. Nell’impatto perdono la vita Pierpaolo e Valentina Timperio, di 27 e 23 anni: rientravano a casa dopo una serata di lavoro al bar Italians.

E ALLA FINE ARRIVA LA FONTANA Criticata, contestata, minacciata ma anche amata. Alla fine arriva la fontana in piazza Valignani: Inaugurazione in pompa magna a fine novembre con tanto di benedizione da parte del vescovo e musica. Diventerà una moda fermarsi a scattare un selfie vicino ai led. La fontana, che ha spodestato il grande albero di Natale presente ogni anno in piazza, a poche settimane di vita ha già ‘visto’ la sua prima nevicata.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rivoluzione Ztl: permessi illimitati ai residenti e limiti orari meno rigidi

  • Cronaca

    Masso si stacca a Palombaro: evacuate abitazioni per rischio frana

  • Cronaca

    Crisi Blutec ad Atessa, stipendi pagati ma il futuro resta incerto

  • Sport

    Ripa Teatina, torna il premio letterario "Storie di sport" curato da Peppe Millanta

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali: liste e candidati in Abruzzo

  • Elezioni regionali in Abruzzo: le liste a sostegno di Giovanni Legnini

  • Lista Legnini Presidente: i candidati

  • Chieti Scalo, hashish e cocaina per la "movida": coppia finisce in carcere

  • Svolta dall'omicidio Neri: tre degli arrestati erano in provincia di Chieti

  • Trovata senza vita in un dirupo Donatella, la donna scomparsa da Montenero di Bisaccia

Torna su
ChietiToday è in caricamento