Va in campagna alla ricerca di asparagi, ma trova due chili di marijuana

Il cercatore ha immediatamente allertato la polizia, che sta cercando di risalire a chi abbia nascosto la droga

Ha deciso di passare un sabato in cerca di asparagi selvatici in una zona di campagna. Ma all'improvviso, anziché la verdura di stagione, ha trovato a terra fra la vegetazione un sacco. Quando l'ha aperto per vedere cosa contenesse, la sorpresa: all'interno c'era una gran quantità di marijuana, circa due chilogrammi, divisi in due pacchetti. Immediatamente, il cercatore di asparagi ha chiamato la polizia.

L'episodio è accaduto nel territorio di Ripa Teatina, in via antica per Chieti, in una zona di campagna. La squadra mobile di Chieti sta indagando per capire da dove arrivi quella droga e come mai fosse nascosta proprio lì. 

L'ipotesi è che lo stupefacente, che avrebbe fruttato circa 25 mila euro, sia stato nascosto lì per sfuggire ai controlli. L'area, in corrispondenza del ponte per Guardiagrele, è isolata e nei dintorni non ci sono abitazioni. Un nascondiglio ideale per agire indisturbati. 

Potrebbe interessarti

  • Come tenere lontani i piccioni da casa (e non solo)

  • Teli e canotti per prevenire i danni della grandine: l'ingegno degli abruzzesi fa il giro del web

  • Il bicarbonato fa dimagrire? Tutta la verità che devi conoscere

  • Tutti gli usi e i benefici del bicarbonato di sodio in casa

I più letti della settimana

  • Ferito a una gamba mentre taglia un bidone d'acciaio a Chieti Scalo

  • Scontro fra un'auto e una bisarca: muore l'automobilista

  • Incidente in autostrada, coda di un chilometro dopo il casello di Francavilla

  • Picchia la ex moglie nel parcheggio, il figlio piccolo chiede aiuto alla polizia: l'uomo viene arrestato

  • Dal Grande Fratello Vip al castello di Roccascalegna: i fratelli Onestini accolti dal sindaco Giangiordano

  • Addio Settimana Mozartiana: l’estate teatina riparte dalla musica classica, tutti gli eventi fino a settembre

Torna su
ChietiToday è in caricamento