La magia del castello di Roccascalegna nel film "Il racconto dei racconti"

L'incantevole castello medievale è comparso nell'ultimo film di Matteo Garrone, presentato anche al festival di Cannes. Il castello è il regno del Re, interpretato da Vincent Cassel

il castello di Roccascalegna (foto dal sito ufficiale)

Il castello di Roccascalegna buca anche il grande schermo nell’ultimo film di Matteo Garrone “Il racconto dei racconti” (The Tale of Tales), e come poteva essere altrimenti? Sospeso tra cielo e terra, il castello medievale del grazioso borgo nella provincia dei Chieti è la prima immagine che compare nel trailer e svetta anche sulla locandina del film uscito un mese fa e presentato all’ultimo festival di Cannes.

Qui è ambientato uno dei tre episodi che si intrecciano ne "Il racconto dei racconti", che è tratto dai tre racconti de “Lo cunto de li cunti”: la raccolta di fiabe più antica d’Europa, scritta fra il 1500 e il 1600 in lingua napoletana da Giambattista Basile. Nel film il castello è il regno del Re, interpretato da Vincent Cassel. Nel cast c’è anche Salma Hayek. Le riprese sono state effettuate da una troupe di produzione senza attori alla fine del 2014, prima dunque, del crollo del costone roccioso su cui posano sia la Chiesa di San Pietro che il Castello, avvenuto a marzo.

Il castello ha resistito alla frana, ma il Comune di Roccascalegna ora attende il completamento dei lavori di messa in sicurezza per i quali sono stati stanziati 400 mila euro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nel cuore della movida dello Scalo: automobile travolge una moto

  • Al Comune di Ortona concorso pubblico per sette posti a tempo indeterminato

  • La migliore colazione è a Chieti, premiata l'eccellenza di Manuela Bascelli

  • Allarme invasione cimici: i rimedi per eliminarle da casa

  • Va a prendere il figlio a scuola e viene investito in pieno centro

  • Casoli, il mezzo agricolo gli trancia la gamba: agricoltore muore dissanguato

Torna su
ChietiToday è in caricamento