"Compra nella nostra città", CasaPound a Lanciano promuove il commercio cittadino

Manifesti in città per invitare la cittadinanza a comprare dai commercianti e piccoli produttori

 'Compra nella nostra città'. E' il testo dei manifesti affissi da CasaPound Italia a Lanciano per invitare la cittadinanza a comprare dai commercianti e piccoli produttori locali.

"In tempi così difficili per il commercio cittadino e in vista delle festività natalizie abbiamo deciso di lanciare un segnale alla popolazione lancianese" così in una nota Marco Pasquini, responsabile locale del movimento. I manifesti - prosegue Pasquini - fanno intendere chiaramente che con un piccolo gesto è possibile davvero aiutare i negozianti e i produttori del territorio, da troppo tempo in crisi".  

"Questo periodo è caratterizzato dagli acquisti per i regali e dalle grandi spese per cene e festeggiamenti di ogni tipo, pertanto invitiamo ad acquistare nei negozi della nostra città per aiutarli a combattere la crisi e a risorgere, e ribadiamo ancora una volta che saremo sempre al fianco dei commercianti, organo vitale di Lanciano che deve tornare ad essere il fiore all'occhiello della frentania".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Qualità della vita, la risalita di Chieti e della sua provincia: 57° posto nella classifica nazionale

  • Attualità

    Casoli ricorda Ilaria, vittima delle macerie di Rigopiano

  • Politica

    "Caffè sospeso" per Di Maio e i suoi dopo l'incontro con i lavoratori della Honeywell

  • Corsi&Formazione

    “Le rane” di Aristofane, i protagonisti Ficarra e Picone incontrano gli studenti della d’Annunzio

I più letti della settimana

  • Muore soffocato mentre mangia in ospedale, scatta l'inchiesta

  • Porta a Chieti il mistero di una donna scomparsa dal comasco: è rinchiusa in convento?

  • Torna la neve sull'Abruzzo, allerta meteo da domenica sera

  • Rubano in appartamento mentre la famiglia è nella stanza accanto: allarme in provincia

  • Aggredita alle spalle sotto casa, riesce a mettere in fuga il rapinatore che voleva rubarle la borsa

  • Assalto lampo al negozio di bici: bottino da 50mila euro

Torna su
ChietiToday è in caricamento