San Valentino all'università per il camper della Polizia di Stato contro la violenza di genere

Il questore Borzacchiello ha incontrato gli studenti per promuovere la campagna di sensibilizzazione “Questo non è amore”

Oggi, in occasione della festività di San Valentino, il camper della Polizia di Stato ha fatto tappa al campus universitario della d'Annunzio. Lì, il questore Ruggiero Borzacchiello ha incontrato gli studenti per promuovere la campagna di sensibilizzazione “Questo non è amore”, ideata dalla Polizia contro la violenza di genere.

Nell’ambito delle iniziative di prevenzione e contrasto alla violenza contro le donne, la Polizia di Stato ha sviluppato il “Progetto Camper – Il camper della Polizia di Stato contro la violenza di genere”, il cui obiettivo è quello di favorire l’emersione del fenomeno della violenza di genere, offrendo alle vittime il supporto di un equipe di operatori specializzati pronti a raccogliere le testimonianze di chi, spesso, ha paura a denunciare o a varcare la soglia di un ufficio di Polizia.

Nell’occasione sono state distribuite le nuove brochure con i dati e le informazioni relative al fenomeno e i racconti di storie di poliziotti che quotidianamente sono impegnati su questo fronte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore investita dall'auto con la figlia minorenne a bordo: la vittima era di Chieti

  • Morto l'uomo investito da un'auto lungo la fondovalle Alento a Torrevecchia [FOTO]

  • Morto investito lungo la fondovalle Alento: la vittima è Aldo D'Angelosante

  • Morto l'uomo caduto all’interno della scala mobile di Chieti

  • C'è crisi ma non si trovano i lavoratori da assumere: a Chieti e provincia mancano venditori, camerieri e camionisti

  • In auto con due chili di cocaina pura: arrestato dopo inseguimento da Chieti Scalo a Vasto

Torna su
ChietiToday è in caricamento