Le bollette arrivano in ritardo, ma l'Aca rassicura: non si pagherà la mora

A causare i disservizi, secondo quanto spiega l'Aca in una nota inviata ai sindaci, sarebbe stata la ditta aggiudicatrice del servizio di recapito delle bollette

Bollette idriche in ritardo, ma l'Aca, società che gestisce la distribuzione dell'acqua a Chieti e in alcuni Comuni limitrofi, rassicura gli utenti. A causare i disservizi, secondo quanto spiega l'Aca in una nota inviata ai sindaci, sarebbe stata la ditta aggiudicatrice del servizio di recapito delle bollette. 

Nei prossimi giorni, Aca provvederà a rispedire tutte le fatture insolute riferite al periodo dicembre 2018-febbraio 2019, per consentire a tutti gli utenti di conoscere i propri consumi. 

Aca spa spiega anche che 

provvederà ad aggiornare la data di scadenza al fine di evitare l'addebito degli interessi di mora.

Anche gli utenti che avessero già provveduto al pagamento, in ritardo rispetto alla data di scadenza, non subiranno penali sull'emesso del 2018. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Non capisco perché è cosi difficile gestire le riscossioni. Sono da 10 anni che peccano, avevano creato un cassetto on line ed è stato chiuso. Speriamo che qualcuno prenda sul serio la totale gestione.

  • I soli pericoli, sono la stupidità e l’incompetenza. La vera competenza è dimostrata dal risultato finale.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scale mobili riaperte, erano chiuse da 20 giorni

  • Economia

    Spostata la produzione dei furgoni dalla Sevel alla Polonia, la Fiom lancia l'allarme per il futuro dello stabilimento

  • Cronaca

    Creano una discarica abusiva con 2.200 metri cubi di rifiuti, denunciate due persone

  • Cronaca

    Incendio a Villa Serena: morti due pazienti del chietino

I più letti della settimana

  • Tragedia nel giorno del Giro: scontro con un'auto, morto un motociclista

  • Muore a 59 anni nello scontro della sua moto contro un'auto: ecco chi era la vittima

  • Scossa di terremoto nel chietino all'alba

  • Si è laureato a Chieti il primo abruzzese insignito del premio per cardiologi under 40

  • Trovato senza vita l'anziano scomparso a Francavilla

  • Si scambiano cocaina davanti al centro commerciale, ma vengono sorpresi dai carabinieri: un arresto

Torna su
ChietiToday è in caricamento