Torino di Sangro, travolta dalle onde ragazzina batte la testa contro gli scogli

Ferita gravemente una ragazzina di 11 anni mentre stava facendo il bagno in mare con zio e cugina. E' stata ricoverata all'ospedale di Pescara

TORINO DI SANGRO - Una bambina di 11 anni residente a Rocca di Papa, provincia di Roma, è ricoverata all’ospedale di Pescara dopo un brutto incidente mentre faceva il bagno al mare. Come racconta Il Messaggero Abruzzo, la ragazzina era in acqua con zio e cugina, a Torino di Sangro, quando è stata letteralmente travolta dalle onde verso gli scogli, dove ha battuto la testa.

 Gravi le ferite riportate ma per fortuna non sarebbe in pericolo di vita.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Brecciarola, operaio cade da un'impalcatura mentre è al lavoro: è grave

  • Incidenti stradali

    Incidente mortale in A14: chiuso tratto tra Vasto sud e Termoli

  • Cronaca

    Giornalista di Rete 8 licenziata per un "messaggino confidenziale": il giudice la reintegra

  • Cronaca

    Scatta lo stato di agitazione alla Teateservizi

I più letti della settimana

  • Riesce a diventare mamma grazie alle cure del ginecologo teatino: "Si chiamerà Manuel, come il dottore"

  • Mamma picchiata a sangue per non aver ceduto il passo dopo i fuochi d'artificio

  • Di Primio si dimette: "Sono un portatore sano di campanile, lascio Chieti solo per fare il presidente della Regione"

  • Incidente mortale in A14: chiuso tratto tra Vasto sud e Termoli

  • Pilone pericoloso: chiuso a tempo indeterminato il viadotto Sente che collega Abruzzo e Molise

  • Dipendenti del Comune di Lanciano aggredite e picchiate in ufficio: arriva l'ambulanza

Torna su
ChietiToday è in caricamento