I bambini realizzano le aiuole nelle scuole del Parco nazionale della Majella

Gli alunni hanno partecipato al progetto Floranet per la salvaguardia di alcune specie vegetali in via d'estinzione

La scorsa settimana i bambini delle classi quarte della scuola Primaria “M. Della Porta” di Guardiagrele  hanno dato il via al progetto Floranet con la piantumazione e l' allestimento delle aiuole didattiche negli spazi antistanti gli edifici scolastici.

Floranet è un progetto per la salvaguardia e la valorizzazione di sette specie vegetali rare e in pericolo di estinzione, presenti nei parchi naturali dell’appennino abruzzese. Il progetto è cofinanziato dall’Unione Europea coinvolge tre aree protette del nostro appennino: il capofila Parco nazionale della Majella, il Parco Nazionale d’abruzzo-Lazio-Molise e il Parco regionale Sirente Velino e Legambiente.

20181130_125104_019 PNM-2

Gli alunni seguiti dai tecnici del Parco della Majella e dagli operatori di Legambiente, hanno avuto modo di operare direttamente nelle attività di messa a dimora di numerose specie vegetali, tra cui in particolare  l’Iris marsica e l’Astragalo aquilano.

L'iniziativa rappresenta un’opportunità di conoscenza e sensibilizzazione per i giovani in età scolare riguardo la biodiversità che caratterizza il territorio e le modalità di conservazione e protezione.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Qualità della vita, la risalita di Chieti e della sua provincia: 57° posto nella classifica nazionale

  • Attualità

    Casoli ricorda Ilaria, vittima delle macerie di Rigopiano

  • Politica

    "Caffè sospeso" per Di Maio e i suoi dopo l'incontro con i lavoratori della Honeywell

  • Corsi&Formazione

    “Le rane” di Aristofane, i protagonisti Ficarra e Picone incontrano gli studenti della d’Annunzio

I più letti della settimana

  • Muore soffocato mentre mangia in ospedale, scatta l'inchiesta

  • Porta a Chieti il mistero di una donna scomparsa dal comasco: è rinchiusa in convento?

  • Torna la neve sull'Abruzzo, allerta meteo da domenica sera

  • Rubano in appartamento mentre la famiglia è nella stanza accanto: allarme in provincia

  • Aggredita alle spalle sotto casa, riesce a mettere in fuga il rapinatore che voleva rubarle la borsa

  • Assalto lampo al negozio di bici: bottino da 50mila euro

Torna su
ChietiToday è in caricamento