I bambini realizzano le aiuole nelle scuole del Parco nazionale della Majella

Gli alunni hanno partecipato al progetto Floranet per la salvaguardia di alcune specie vegetali in via d'estinzione

La scorsa settimana i bambini delle classi quarte della scuola Primaria “M. Della Porta” di Guardiagrele  hanno dato il via al progetto Floranet con la piantumazione e l' allestimento delle aiuole didattiche negli spazi antistanti gli edifici scolastici.

Floranet è un progetto per la salvaguardia e la valorizzazione di sette specie vegetali rare e in pericolo di estinzione, presenti nei parchi naturali dell’appennino abruzzese. Il progetto è cofinanziato dall’Unione Europea coinvolge tre aree protette del nostro appennino: il capofila Parco nazionale della Majella, il Parco Nazionale d’abruzzo-Lazio-Molise e il Parco regionale Sirente Velino e Legambiente.

20181130_125104_019 PNM-2

Gli alunni seguiti dai tecnici del Parco della Majella e dagli operatori di Legambiente, hanno avuto modo di operare direttamente nelle attività di messa a dimora di numerose specie vegetali, tra cui in particolare  l’Iris marsica e l’Astragalo aquilano.

L'iniziativa rappresenta un’opportunità di conoscenza e sensibilizzazione per i giovani in età scolare riguardo la biodiversità che caratterizza il territorio e le modalità di conservazione e protezione.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Accusato di violenza sulla nipotina di 11 anni: nonno finisce ai domiciliari

  • Cronaca

    Bucavano le gomme per rubare borse e portafogli: sgominata la banda dei ladri in trasferta

  • Incidenti stradali

    Investono gatto a Chieti Scalo e gli rompono la schiena: parte la colletta per salvargli la vita

  • Meteo

    Meteo: 25 aprile col sole, temperature in aumento

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto Pasqua 100x100: vinti 100 mila euro a Chieti

  • Si schianta con l'auto dopo la Pasquetta in famiglia: giovane donna in coma

  • La dea bendata bacia Chieti: vinti 200 mila euro alla ricevitoria Luciani

  • "Ho bevuto qualcosa a pranzo": camionista ubriaco fermato al casello di Chieti e denunciato

  • C'è la fila in piazzale Marconi per lavorare da McDonald's

  • Dal tirocinio all'assunzione nel ristorante stellato: Maria Pia migliore studentessa della scuola internazionale di cucina

Torna su
ChietiToday è in caricamento