Ball: oggi termina la produzione, lo stabilimento chiude a fine dicembre

L'azienda ha confermato l'intenzione di chiudere lo stabilimento di San Martino sulla Marrucina. Alle 12 è terminata la produzione

Stop alla produzione alla Ball di San Martino sulla Marrucina. Alle 12 la Ball Corporation ha cessato la produzione di lattine nello stabilimento, ribadendo quindi l'intenzione già comunicata di chiudere a dicembre 2018.

"Questo - precisa l'azienda in una nota ufficiale - non avrà alcuna ripercussione sulla negoziazione in corso con le rappresentanze sindacali che procederanno normalmente. Ball riconferma il proprio impegno a portare a termine la chiusura dello stabilimento in modo responsabile e socialmente accettabile, e a supportare i dipendenti attraverso varie misure. Il motivo che ha portato alla decisione di interrompere la produzione - spiega ancora la Ball - si basa su ragioni di efficienza, qualità e sicurezza: Ball ha degli standard produttivi da rispettare e l'obbligo di garantire la sicurezza dei propri dipendenti così come la qualità delle lattine che fornisce ai propri clienti".

Durante tutto il periodo di blocco della produzione e di mancata prestazione lavorativa, l'azienda ha assicurato che i dipendenti continueranno a percepire il normale trattamento retributivo.

Video: Lavoratori Ball in Prefettura

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba di dieci mesi rischia di soffocare al centro commerciale: salvata da un infermiere

  • Sentenza storica per gli ex militari transitati all'impiego civile: accolta la tesi del legale teatino Pierluigi Abrugiati

  • Un abruzzese nell'inferno di Wuahn in quarantena per il virus cinese

  • Lutto nella sanità abruzzese: si è spenta la dottoressa Mariangela Bellisario

  • Coronavirus: la circolare del Ministero della Salute per non contrarre il virus cinese

  • In tribunale con gli screenshots delle conversazioni della moglie per provare il tradimento ma viene denunciato

Torna su
ChietiToday è in caricamento