Letizia è stata uccisa dal marito con 20 coltellate al cuore, mentre cercava di difendersi

Oggi l'autopsia sul corpo della 47enne di Ortona assassinata giovedì scorso. Marfisi ha mirato al torace, lesionando gravemente anche i polmoni

Francesco Marfisi e Letizia Primiterra (foto da Facebook)

Letizia Primiterra è stata uccisa a 47 anni, dal marito, con 20 coltellate, gran parte delle quali al torace, che le hanno gravemente lesionato cuore e polmoni, uccidendola. Questo è emerso dall'autopsia eseguita oggi (mercoledì 19 aprile) da Pietro Falco, responsabile della Medicina Legale della Asl di Chieti. 

Emerge così in tutta la sua piena drammaticità quanto accaduto giovedì scorso a Ortona, dove la furia di Francesco Marfisi ha prima ammazzato la madre dei suoi tre figli e poi, con ancora maggiore crudeltà, si è accanito sull'amica Laura Pezzella, uccisa con 50 coltellate

Secondo i risultati dell'autopsia, metà delle 20 coltellate hanno colpito la 47enne a livello del cuore. Ma la donna ha cercato di difendersi in ogni modo, come dimostrato dalle ferite sulle mani. Fra 60 giorni saranno pronti i risultati completi dell'esame. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Studentessa colpita da meningite ancora in prognosi riservata

  • Incidenti stradali

    Cade dalla bici e batte la testa su una barriera in cemento armato: muore 19enne

  • Video

    Lupi mannari, mazzamurelle e pandafeche: le leggende popolari della contrada "Accape a le coste"

  • Segnalazioni

    Voragine in via Altobelli: ci pensano i residenti a transennare

I più letti della settimana

  • Buttafuori nega l'ingresso al locale: estraggono la pistola e gli sparano alla gamba

  • Studentessa universitaria ricoverata per meningite all'ospedale di Chieti

  • Schianto frontale sulla Fondovalle: due feriti gravi

  • Arrivano da fuori regione per rapinare le Poste di San Martino, vengono bloccati dagli agenti della Mobile

  • Lite al bar finisce in strada con mazze e forconi: tre arresti

  • Si sente male mentre è al mare con moglie e nipote: muore a San Vito Chietino

Torna su
ChietiToday è in caricamento