Falso dipendente Enel per rubare nelle abitazioni: nei guai un 54enne

L'uomo è stato arrestato questa mattina per furto aggravato e i suoi tre complici denunciati: ingannando i proprietari erano riusciti a entrare in due abitazioni, una a Miglianico, l'altra a Giuliano Teatino, rubando 700 mila euro in totale

tribunale di Chieti

Un uomo di Pescara, A.G., 54 anni, è stato arrestato questa mattina e tre persone sono state denunciate a piede libero. Per tutti l'accusa è di furti aggravati.

A.G. infatti sarebbe il responsabile di due furti perpetrati rispettivamente il 19 febbraio e il 3 marzo scorsi in due abitazioni a MiglianicoGiuliano Teatino.

In entrambi gli episodi l'uomo si era presentato ai proprietari di casa come ingegnere e dipendente Enel e mentre intratteneva questi ultimi con le scuse più disparate, i suoi tre complici si introducevano nelle case dalle quali hanno asportato in totale denaro contante per circa 700 mila euro e gioielli.

A.G. questa mattina è finito ai domiciliari in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Chieti Paolo Di Geromino, su richiesta del pm Andrea Dell'Orso. L'operazione è stata condotta dai carabinieri di Ortona, Pescara e Montesilvano.

Le perquisizioni nei confronti dei quattro indagati non hanno consenito il recupero della refurtiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dolore e sgomento per la morte di Ottavio De Fazio, il motociclista caduto durante un'uscita

  • Impiegata positiva al Covid-19, chiude ufficio postale di Francavilla al Mare

  • Schianto mortale lungo la Tiburtina: motociclista di Chieti perde la vita

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • In Abruzzo arrivano i Condhotel, stanze d'albergo vendute ai privati

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

Torna su
ChietiToday è in caricamento