Droga, spacciava ecstasy fuori al Serd: arrestato pusher spagnolo

I carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Chieti hanno tratto in arresto in flagranza di reato a Montesilvano un cittadino 33enne, residente in Francia

I carabinieri del Nucleo Investigativo del comando provinciale di Chieti, due giorni fa a Montesilvano, hanno tratto in arresto in flagranza di reato un cittadino 33enne di origine spagnola ma residente in Francia, trovato in possesso di circa 900 grammi di sostanza stupefacente di tipo "ecstasy" Mdma. L'attività investigativa trae origine da acquisizioni informative ricevute dai SerD di Chieti e Pescara, circa comportamenti anomali da parte di alcuni giovani assuntori di sostanze stupefacenti in cura presso il citato centro. I militari del Nucleo Investigativo di Chieti hanno, per questo, intensificato  le attività con riscontri e accertamenti negli ambienti universitari nonché nei luoghi principali della "movida" di Chieti e Pescara.

Le attività investigative hanno condotto i militari in una abitazione di Montesilvano, in via Lago di Misurina, dove era stato segnalato un cittadino straniero dedito all'illecita attività di detenzione illegale e spaccio di sostanza stupefacente. Nel corso del servizio di osservazione, i militari, una volta individuato il soggetto, hanno dato  esecuzione ad una perquisizione personale e locale di iniziativa, estesa anche all'automobile del cittadino spagnolo, rinvenendo la sostanza stupefacente di tipo "ecstasy" Mdma occultata all'interno di un borsello. Il pm di turno della Procura di Pescara, dottoressa Di Stefano, ha disposto il trasferimento dell'arrestato nella carcere di Pescara.

Sono al vaglio dei carabinieri tutti gli elementi emersi nel corso dell'attività, al fine di accertare l'eventuale coinvolgimento di altri soggetti e per riuscire a risalire ai canali di approvigionamento della droga.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chieti, Tentano furto ad azienda di carni: messi in fuga dal proprietario

  • Aeroporto d'Abruzzo, pista più lunga: lo scalo si prepara a diventare intercontinentale

  • Esce a fare una passeggiata e scompare: anziana trovata 12 ore dopo a Tollo

  • Documenti falsi per prendere la disoccupazione: denunciati in dieci

  • Crollo alle "Industriali": famiglie preoccupate, gli studenti non entrano a scuola

  • Arrivano le isole ecologiche per la differenziata: i rifiuti si gettano con il codice fiscale

Torna su
ChietiToday è in caricamento