In giro con 52 dosi di marijuana pronte per essere spacciate nelle scuole: arrestato nel centro di accoglienza

La Guardia di Finanza lo ha sorpreso nei pressi del porticciolo di Fossacesia poi è scattata la perquisizione con l'aiuto di un cane nella stanza dell'uomo, originario del Gambia

Un cittadino extracomunitario originario del Gambia è stato arrestato dalla Guardia di Finanza nel corso di un’operazione di polizia per il contrasto al traffico illecito di sostanze stupefacenti.

I militari lo hanno trovato nei pressi del porticciolo di Fossacesia in possesso di circa 140 grammi di marijuana suddivisa in 52 dosi e pronta per essere spacciata davanti alle scuole di Lanciano.

L'uomo era in compagnia di altri due soggetti quando, alla vista dei finanzieri, ha subito tentato di disfarsi di un involucro di plastica arancione gettandolo a terra e allontanandosi, ma è stato inseguito e bloccato mentre gli altri due facevano perdere le tracce.

Dopo aver accertato che lo stesso era domiciliato in un centro di accoglienza straordinaria per migranti di Torino di Sangro, i militari hanno proceduto alla perquisizione della stanza a lui assegnata rinvenendo, grazie all’ausilio di una unità cinofila, ulteriori 28 grammi di marijuana.

L’autorità giudiziaria di Lanciano, titolare delle indagini tuttora in corso, ha disposto l’arresto dello spacciatore che è stato condotto nella casa circondariale frentana.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Accusato di violenza sulla nipotina di 11 anni: nonno finisce ai domiciliari

  • Cronaca

    Bucavano le gomme per rubare borse e portafogli: sgominata la banda dei ladri in trasferta

  • Incidenti stradali

    Investono gatto a Chieti Scalo e gli rompono la schiena: parte la colletta per salvargli la vita

  • Meteo

    Meteo: 25 aprile col sole, temperature in aumento

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto Pasqua 100x100: vinti 100 mila euro a Chieti

  • Si schianta con l'auto dopo la Pasquetta in famiglia: giovane donna in coma

  • La dea bendata bacia Chieti: vinti 200 mila euro alla ricevitoria Luciani

  • "Ho bevuto qualcosa a pranzo": camionista ubriaco fermato al casello di Chieti e denunciato

  • C'è la fila in piazzale Marconi per lavorare da McDonald's

  • Dal tirocinio all'assunzione nel ristorante stellato: Maria Pia migliore studentessa della scuola internazionale di cucina

Torna su
ChietiToday è in caricamento