Giro di eroina a Bomba: in manette un pusher del posto

Da tempo i carabinieri avevano notato nella piccola cittadina montana un inconsueto via vai di persone provenienti dalla Valle del Sangro e dedite al consumo di stupefacenti

I carabinieri del nucleo operativo di Atessa e quelli  del comando di Bomba ieri sera, durante un controllo finalizzato  alla prevenzione e repressione di reati in materia di stupefacenti, hanno arrestato un 39enne residente a Bomba, S.S.,  spacciatore di eroina.

I militari da tempo avevano notato nella piccola cittadina montana un inconsueto via vai di persone  provenienti  dalla Valle del Sangro e dedite al consumo di stupefacenti. E’ stato facile risalire all’arrestato quale pusher, nullafacente e celibe, trovato con 22 grammi di eroina, un bilancino di precisione e materiale utile per il confezionamento dosi.

S.S. è stato rinchiuso nella casa circondariale di Lanciano, su disposizione del sostituto procuratore Rosaria Vecchi.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Adesso tenetelo dentro e buttate via la chiave

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Un camion si ribalta sull'autostrada e perde il carico, 2 chilometri di coda in direzione nord

  • Sport

    Il Giro d'Italia arriva a Chieti con una gaffe geografica: il capoluogo diventa provincia di Pescara

  • Cronaca

    Fumo nero dalla zona industriale allo Scalo

  • Politica

    Project financing, Marcozzi: "D'Alfonso segua le procedure dell'anticorruzione"

I più letti della settimana

  • Ritorno di fiamma mentre accendevano il camino: morte madre e figlia

  • Incidente provocato da un cinghiale: Regione condannata a risarcire automobilista

  • Scontro frontale in viale Amendola, traffico in tilt

  • Rapina al distributore di benzina: puntano la pistola e si fanno consegnare i soldi

  • Arrestato il ladro di profumi: il colpo a bordo del furgone rubato poco prima

  • Un prodotto artigianale teatino protegge i trofei dell'Eurobasket: è il flight case della Music&Light Service

Torna su
ChietiToday è in caricamento