Giro di eroina a Bomba: in manette un pusher del posto

Da tempo i carabinieri avevano notato nella piccola cittadina montana un inconsueto via vai di persone provenienti dalla Valle del Sangro e dedite al consumo di stupefacenti

I carabinieri del nucleo operativo di Atessa e quelli  del comando di Bomba ieri sera, durante un controllo finalizzato  alla prevenzione e repressione di reati in materia di stupefacenti, hanno arrestato un 39enne residente a Bomba, S.S.,  spacciatore di eroina.

I militari da tempo avevano notato nella piccola cittadina montana un inconsueto via vai di persone  provenienti  dalla Valle del Sangro e dedite al consumo di stupefacenti. E’ stato facile risalire all’arrestato quale pusher, nullafacente e celibe, trovato con 22 grammi di eroina, un bilancino di precisione e materiale utile per il confezionamento dosi.

S.S. è stato rinchiuso nella casa circondariale di Lanciano, su disposizione del sostituto procuratore Rosaria Vecchi.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Adesso tenetelo dentro e buttate via la chiave

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Personale di polizia ridotto all'osso per vigilare i centri di accoglienza fuori regione: protesta il Coisp

  • Cronaca

    Il Senato Accademico: via libera al licenziamento di Del Vecchio

  • Politica

    Sostituire l'autovelox di Brecciarola con una postazione mobile di polizia municipale: la proposta di Di Paolo

  • Politica

    "La gestione del trasporto scolastico è illegale": il servizio sotto la lente di ingrandimento dei 5 Stelle

I più letti della settimana

  • Dj, musicisti e cantanti in nero: multe per quasi ventimila euro

  • Non può prendere il sole per motivi di salute, viene scambiata per musulmana e insultata

  • Buttafuori nega l'ingresso al locale: estraggono la pistola e gli sparano alla gamba

  • Arrivano da fuori regione per rapinare le Poste di San Martino, vengono bloccati dagli agenti della Mobile

  • Lite al bar finisce in strada con mazze e forconi: tre arresti

  • Massaggi a luci rosse: a Lanciano chiuso un centro e denunciate due persone

Torna su
ChietiToday è in caricamento