Il grido d'allarme dal rifugio Pomilio: "Nessuno viene a pulire la strada, aspettano un'altra Rigopiano"

D'Emilio denuncia di aver sollecitato un intervento delle istituzioni già da lunedì scorso, ma gli sarebbe stato risposto che arrivare sin lassù è pericoloso