Resta incastrata nel box doccia mentre fa le pulizie: anziana salvata da due angeli in divisa da poliziotto

La signora, che vive in centro, ha iniziato a chiedere aiuto a gran voce e fortunatamente i vicini l'hanno sentita e hanno lanciato l'allarme al 113

Stava facendo le pulizie di casa come ogni giorno, ma all'improvviso qualcosa è andato storto: la porta a soffietto si è incastrata e lei, un'anziana residente nel centro di Chieti, è rimasta bloccata nel box doccia. A salvarla sono stati i vicini, che hanno avvertito le grida di aiuto e gli agenti dell'ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della questura di Chieti, diretti da vice questore aggiunto Antonello Fratamico e coordinati dal vice commissario Santini.

Una storia a lieto fine, quella accaduta ieri mattina, che poteva trasformarsi in tragedia, viste anche le alte temperature che fino a poche ore fa hanno assediato la città di Chieti. 

I residenti di una palazzina di via De Lollis hanno iniziato a sentire lamenti di una voce femminile, che chiedeva ripetutamente aiuto. Così, hanno allertato immediatamente il 113. Quando gli operatori sono arrivati sul posto, in effetti, hanno sentito la voce sempre più flebile, proveniente da un appartamento del primo piano. 

Entrare dalla porta d'ingresso era impossibile, così hanno allertato i vigili del fuoco, per farsi aprire la porta. Ma, non riuscendo più a sentire la signora, hanno deciso di non aspettare: hanno trovato una scala, sono saliti fino al balcone e hanno infranto il vetro della finestra per entrare. 

Quando i due agenti sono entrati, hanno trovato l'anziana, rimasta bloccata dall aporta a soffietto incastrata fuori dalla sede del binario. La signora, sfinita e disidratata, è stata immediatamente soccorsa. Quando si è ripresa, ha ringraziato ripetutamente i suoi angeli salvatori, a cui è andato anche il ringraziamento dei vicini, che hanno contribuito allo straordinario salvataggio, scongiurando il peggio.

Potrebbe interessarti

  • Addio Contessa: il cane di quartiere che viveva in via Gran Sasso muore dopo un investimento

  • Teli e canotti per prevenire i danni della grandine: l'ingegno degli abruzzesi fa il giro del web

  • Come tenere lontani i piccioni da casa (e non solo)

  • 4 pizzerie in provincia di Chieti, tra sapori tradizionali e sperimentazioni gourmet

I più letti della settimana

  • Morto davanti agli occhi dei familiari dopo una lite in strada a Pescara, la vittima era di Tollo

  • Si scontra con un'auto durante un sorpasso, gravissimo un motociclista di 26 anni

  • Incidente sul lavoro a Chieti Scalo: un uomo è in gravi condizioni

  • Sorpresi con 2 chili e mezzo di eroina in via Ettore Ianni: spacciatori finiscono in carcere

  • Intrappolato nell'auto dopo l'incidente: muore dopo quattro giorni in ospedale

  • Ferito a una gamba mentre taglia un bidone d'acciaio a Chieti Scalo

Torna su
ChietiToday è in caricamento