Trovato morto in casa, si indaga per omicidio

Antonio Lizzi, 69 anni, viveva da solo in contrada Marracola, a Monteodorisio. A lanciare l'allarme un parente, che non lo sentiva da un po'. L'uomo potrebbe essere morto giorni fa

Sconcerto, a Monteodorisio, dove nelle prime ore di questa mattina un uomo è stato trovato morto nella sua casa di contrada Marracola. La vittima è Antonio Lizzi, 69 anni, pensionato, che viveva da solo. La procura di Vasto ha aperto un fascicolo contro ignoti per omicidio. Le indagini sono coordinate dal procuratore della Repubblica di Vasto Giampiero Di Florio che si è recato per un sopralluogo predisponendo il sequestro dell'immobile

L'abitazione è stata sequestrata, perché al momento non ci sono certezze sulle cause della morte. Non è escluso, infatti, che possa essersi trattato di una morte violenta. Intorno al busto dell'uomo, infatti, è stata trovata una corda, che lascerebbe pensare a un tentativo di simulare un suicidio. L'abitazione, però, non presenta segni di effrazione e tutto è perfettamente in ordine. 

L'uomo potrebbe essere molto da qualche giorno, ma solo ieri un parente, che non lo sentiva da qualche giorno, lo ha cercato a casa, trovandolo riverso dietro la porta, così ha lanciato l'allarme.

Al lavoro i carabinieri della Compagnia di Vasto, agli ordini del maggiore Amedeo Consales, per individuare il responsabile assieme ai colleghi del gruppo operativo del comando provinciale di Chieti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dipendente di Teateservizi minaccia di darsi fuoco, il sindaco: "Gesto da condannare, la soluzione c'era"

  • Cronaca

    Incendio in un appartamento: anziano di Chieti muore soffocato dal fumo

  • Cronaca

    Ragazzino morso dal suo cane: "È stata una reazione all'anestesia, è un esemplare addestrato per la ricerca di persone"

  • Cronaca

    Studenti chiedono la riapertura del campetto in Via Pescara

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto nel chietino all'alba

  • Muore sul raccordo autostradale di ritorno da un viaggio con la famiglia

  • Fondo Valle Alento, disposti i prossimi controlli elettronici alla velocità

  • Si scambiano cocaina davanti al centro commerciale, ma vengono sorpresi dai carabinieri: un arresto

  • Incendio a Villa Serena: morti due pazienti del chietino

  • Batte la testa a scuola durante la lezione: studente trasferito in elisoccorso all'ospedale

Torna su
ChietiToday è in caricamento