Aggressione vigili del fuoco, Uilpa Chieti: “Solidarietà ai colleghi feriti, è la seconda volta in pochi mesi”

Il segretario generale Uilpa Chieti, Donato D’Arcangelo, commenta la notizia dell’aggressione dei due colleghi avvenuta a Castel Frentano

 L’Unione Italiana Lavoratori Pubblica Amministrazione condanna la vile aggressione verificatasi ai danni di due vigili del fuoco del distaccamento di Lanciano ed esprime solidarietà e vicinanza ai colleghi e agli altri componenti della squadra intervenuta per spegnere un incendio.

“Ancora una volta i vigili del fuoco del distaccamento di Lanciano subiscono un’aggressione – commenta il segretario generale Donato D’Arcangelo, ricordano l'episodio della scorsa estate a San Vito - Questa volta per fortuna i malcapitati non hanno subito gravissime lesioni fisiche rispetto alla precedente ma, comunque, resta un fatto molto grave. Il fattaccio non è finito in tragedia solo grazie all'abilità è capacità della squadra operativa dei due vigili”.

Una vicenda assurda, consumatasi ieri sera mentre i due pompieri erano impegnati a spegnere un incendio che lambiva un bar di Castel Frentano. Ma, mentre lavoravano con la consueta tempestività, sono stati aggrediti, prima verbalmente e poi fisicamente, da due individui che intimavano loro di non spegnere le fiamme e sono rimasti feriti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Non ci sono parole per commentare questo gravissimo fatto – aggiunge D’Arcacangelo - Ci auguriamo che la magistratura al più presto proceda a condannare gii aggressori. La Uilpa  augura ai due colleghi feriti e tuttora ricoverati in ospedale una presta guarigione e si rende disponibile per eventuale necessità di assistenza per patrocinio amministrativo e/o legale”.
 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasto e Chieti piangono la scomparsa del professor Domenico Rossi, morto a 50 anni per un malore

  • Paglieta in lutto per Antonella, mamma di tre bambini scomparsa a 34 anni

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • Estate 2020: in spiaggia con la mascherina, sotto l'ombrellone a 1 metro di distanza. Come si andrà al mare

  • Oggi sposi, nonostante il Coronavirus: Jessica e Francesco si sono sposati a Chieti in attesa dei loro gemellini

  • Coronavirus: nessun nuovo caso in provincia di Chieti, ma c'è una persona morta

Torna su
ChietiToday è in caricamento