Aeroporto d'Abruzzo, bagno dell'angelo per il primo volo per Tirana

Lunedì 25 maggio il "bagno dell'angelo" per l'arrivo in Abruzzo del primo volo da Tirana, una consuetudine per i voli inaugurali che consiste nel bagnare l'aeromobile con gli idranti dei vigili del fuoco

E’ partito ufficialmente ieri, lunedì 25 maggio, il nuovo collegamento dall’aeroporto d’Abruzzo a Tirana (Albania) con Balkan Express, tour operator con cui Saga ha siglato un contratto triennale. Ieri il “bagno dell’angelo” per l’arrivo alle 14.20 del primo volo da Tirana, una consuetudine per i voli inaugurali che consiste nel bagnare l’aeromobile con gli idranti dei vigili del fuoco. Alle 15, la partenza alla volta della capitale albanese. Il volo è operato dalla compagnia aerea Air Vallee ogni lunedì e venerdì, tariffe a partire da 49euro a tratta, incluso tasse e bagaglio.

Da luglio sono inoltre previsti collegamenti diretti settimanali per le isole greche Corfù e Mykonos.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      La Finanza festeggia i 243 anni e fa il bilancio dei primi cinque mesi di contrasto al crimine

    • Cronaca

      Molestava la ex e inviava agli amici le sue foto a petto nudo: stalker condannato

    • Cronaca

      Il Centro di oftalmologia della d'Annunzio sulla guida de Il Sole 24 ore, il rettore: "L'inizio del rilancio"

    • Cronaca

      Recensioni negative dei clienti, i Nas trovano 400 chili di alimenti non tracciati e un deposito abusivo

    I più letti della settimana

    • Roccamontepiano in lutto per la scomparsa di Vito Liberatore

    • Moto contro auto a Chieti Scalo, centauro in gravi condizioni

    • Non può prendere il sole per motivi di salute, viene scambiata per musulmana e insultata

    • Bimba rischia di annegare: salvata dall'operaio-eroe

    • Nasconde trecento chili di droga in casa: arrestato giovane commesso

    • Minorenne rapinato alla villa comunale: due coetanei lo picchiano e gli rubano il telefonino

    Torna su
    ChietiToday è in caricamento