Aeroporto d'Abruzzo, meno file nel 2019: pronti due nuovi gate

Salgono a cinque i gate dello scalo abruzzese dove sono stati ultimati nei tempi previsti i lavori di restyling

Sono stati ultimati i lavori per il restyling dell'aeroporto d'Abruzzo: questa mattina sono stati aperti due nuovi gate che si aggiungono ai tre già esistenti. Pronta anche la nuova area destinata ad ospitare diversi box commerciali.

Soddisfatto Enrico Paolini, presidente della Saga per i lavori realizzati in soli cinque mesi. "Abbiamo fatto un piccolo miracolo chiudendo quest'anno a 666.700 passeggeri transitati nel nostro scalo, nonostante al mio arrivo erano andate via due compagnie, con il recupero del saldo negativo di 35 mila passeggeri che abbiamo recuperato in soli sette mesi, con un ulteriore crescita di passeggeri" ha commentato ringraziando Regione Abruzzo e il sottosegretario Gianluca Vacca.

Lo scorso mese di settembre era stata inaugurata l’area degli arrivi, due mesi dopo la nuova sala partenze fino alla conclusione dei lavori, prevista per oggi.
"Su nostra idea - ha aggiunto Paolini- dopo aver creato il coordinamento fra gli aeroporti d'Abruzzo, Ancona e Perugia, ho chiesto un incontro al Governo per presentare una proposta innovativa per incentivare il turismo internazionale".

"L'aeroporto rappresenta una cartolina dell'Abruzzo - ha detto l'assessore regionale al bilancio e politiche finanziarie, Silvio Paolucci, a margine della cerimonia che per la riconsegna dei lavori - la Regione ha fatto unascelta importante investendo in modo da renderlo funzionale".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rapina in banca all'ora di chiusura: in due entrano armati e si fanno consegnare il denaro

  • Politica

    Doppia seduta in consiglio comunale: si chiedono risposte su asili nido, sicurezza e decoro urbano

  • Cronaca

    Chieti piange Emiliano Veglianti, un'altra vita scomparsa prematuramente

  • Elezioni Regionali 2019

    Elezioni, monsignor Forte si schiera: "Attenzione alla dignità della persona e alla sanità, no alla delocalizzazione"

I più letti della settimana

  • Svolta dall'omicidio Neri: tre degli arrestati erano in provincia di Chieti

  • Chieti piange Emiliano Veglianti, un'altra vita scomparsa prematuramente

  • Trovata senza vita in un dirupo Donatella, la donna scomparsa da Montenero di Bisaccia

  • Kilimangiaro: viaggio nel borgo di Guardiagrele domenica su Raitre

  • Panico in galleria: gli automobilisti fanno inversione di marcia per il fumo, ma è solo il rogo di sterpaglie

  • Omicidio Alessandro Neri: le indagini portano all'arresto di 6 persone

Torna su
ChietiToday è in caricamento