Aca, nuova vita per i depuratori di Bucchianico, Casalincontrada e Francavilla

Gli impianti delle tre località rientrano nell'elenco degli interventi di manutenzione straordinaria co-finanziati da Regione Abruzzo e Aca

Un ampio programma di investimenti finalizzati al potenziamento e all'adeguamento degli impianti di depurazione di acque reflue urbane gestiti da Aca comprende anche la provincia di Chieti.

È in corso di realizzazione l'intervento sul depuratore di Francavilla al Mare che rientra in un investimento complessivo di circa 18 milioni di euro, co-finanziati da Regione Abruzzo (con fondi FSC 2007/2013) e Aca.

Un secondo blocco di lavori comporterà, invece, un ulteriore investimento di 14 milioni di euro, sempre co-finanziato da Regione Abruzzo (con fondi Del. CIPE 26/2016) e Aca, che prevede la progettazione e e appalto delle opere di adeguamento di una serie di altri impianti di depurazione tra cui quelli di Bucchianico e Casalincontrada.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nel cuore della movida dello Scalo: automobile travolge una moto

  • La migliore colazione è a Chieti, premiata l'eccellenza di Manuela Bascelli

  • Allarme invasione cimici: i rimedi per eliminarle da casa

  • Condannati i rapinatori dei coniugi Martelli: devono scontare dagli 8 ai 15 anni

  • Va a prendere il figlio a scuola e viene investito in pieno centro

  • Casoli, il mezzo agricolo gli trancia la gamba: agricoltore muore dissanguato

Torna su
ChietiToday è in caricamento