Pesciolini d’argento: come eliminarli una volta per tutte

I pesciolini d’argento sbucano fuori da dove meno te l’aspetti e farne fuori uno non significa aver risolto il problema. Ecco come eliminarli e prevenire la loro presenza in casa

Avete mai avuto il piacere di conoscere i pesciolini d’argento? Si trovano, più o meno, in tutte le case e si palesano quando meno te l’aspetti dietro i mobili, sotto i tappeti o lungo i battiscopa. E quando vuoi eliminarne uno, scappa velocissimo e non riesci nell’intento. Cosa fare? Come fare per stanarli tutti? Come eliminarli definitivamente? 

Ecco una piccola guida utile che vi aiuterà ad avere una casa a prova di pesciolini d’argento!

Cosa sono i pesciolini d’argento

I pesciolini d’argento sono insetti, sono noti anche come “acciughina” il loro nome vero è Lepisma Saccharina.

Amano gli ambienti umidi, sopravvivono senza cibo per diversi mesi e mangiano tutto ciò che contiene zucchero, meglio amido, quindi fogli di ogni tipo di carta (giornali, libri, parati…) e tessuti come lino e cotone. Vivono fino a 3 anni di età, sono estremamente veloci e si riproducono facilmente: una femmina depone fino a 20 uova al giorno! 

Come eliminare un vespaio e tutte le vespe

Nonostante sia ritenuti ospiti poco graditi, è bene sapere che non sono nocivi per le persone: non mordono, non irritano, non hanno veleno. Tuttavia, possono essere nocivi per ciò che c’è in casa, come libri e carta da parati. 

Prevenire i pesciolini d’argento 

Creare un ambiente secco, poco umido insomma, aiuta a prevenire i pesciolini argentati. Arieggiate casa spesso e bene e, nel caso, usate un deumidificatore, in particolar modo in bagno. 
Inoltre, non gradiscono i profumi, in particolar modo lavanda, citronella, ginko e menta piperita. Vi basterà usare qualche olio essenziale e non incapperete nella loro visita. 

Pesciolini d’argento: come eliminarli?

In tal caso avete bisogno di creare delle vere e proprie trappole. Visto che sono ghiotti di amidi, ponete in una bottiglia di vetro molliche di pane e pezzettini di patata. Ne saranno attratti e riuscite facilmente a stanarli e catturarli. 

Se proprio non riuscite a eliminarli, affidatevi a dei professionisti in disinfestazioni. Ecco qualche contatto utile che opera nel nostro territorio: 

Esse Gi Ambiente, via Amiterno, 120, Chieti, tel. 0871 551682

Biological Service, tel. 085 4462166

MD Disinfestazioni, tel. 800 134357

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piano cottura: 5 metodi naturali per pulirlo senza sforzi

  • Affitti per studenti universitari: tutto sui contratti e come registrarli a Chieti

  • Stanza studente fuori sede: consigli per arredarla

  • Pannelli fotovoltaici: cosa sono, come funzionano e i reali vantaggi

Torna su
ChietiToday è in caricamento