Insetti dannosi per le piante: i rimedi per non rovinare il green casalingo

Ci sono insetti che aggrediscono le nostre piante, le rovinano e spesso le uccidono

Sapete che esistono insetti dannosi per le piante? Da giardino o da orto il rischio è sempre molto alto. Alcuni di questi microscopici organismi possono addirittura ucciderle, come difenderle? Ecco una serie di rimedi per evitare eventuali attacchi e salvare le piante dagli insetti dannosi per il green casalingo.

Di seguito vi sveliamo quali sono gli insetti aggressori, che rovinano le piante, e come intervenire.

Afidi

Di colore verde o nero, attaccano le foglie, che diventano gialle e poi cadono. Un infuso a base di aglio e cipolla può evitare un possibile attacco.

Mosche bianche (Aleuroididi)

Sono piccolissime, bianche e hanno ampie ali. Preferiscono gli ortaggi, in particolar modo pomodori e melanzane. Anche in questo caso sono utili insetticidi naturali a base di aglio e cipolla ma anche olio di soia.

Cimici

Facilissime da riconoscere, aggrediscono foglie e frutti e lasciano puntini gialli antiestetici. Per eliminarle, bisogna realizzare insetticidi naturali a base di ortica, aglio, nicotina e conviene intervenire la mattina presto, quando le cimici sono a riposo.

Acari

I famosi ragnetti rossi si nutrono della linfa delle foglie e delle parti più tenere delle piante. Magari non si notano subito, ma le ragnatele svelano che stanno aggredendo le foglie, che mostreranno puntini gialli e rossi. Concimare le piante è molto utile, per prevenire, mentre per intervenire, usare una soluzione a base di acqua, sapone di Marsiglia e peperoncino di cayenna.

Cocciniglia

Attacca praticamente tutti i tipi di piante, anche quelle grasse. Per eliminare la cocciniglia bisogna usare l’olio bianco, che crea una patina e soffoca gli insetti. In alternativa si possono usare preparati naturali a base di oli essenziali come l’olio di tè.

Lepidotteri

I lepidotteri sono larve di farfalle depositate sotto le foglie o sui fusti. Si nutrono del materiale vegetale, causando il deperimento delle piante colpite. Vanno tolti manualmente o creare insetticidi biologici, come l’olio di neem.

Prodotti per eliminare gli insetti dalle piante

Olio di neem

Piretro

Insetticida a base di ortica

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Olio di Neem Spray

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come affittare una casa vacanze a Chieti: informazioni e documenti utili

  • Coronavirus: trucchi e consigli per pulire e disinfettare il condizionatore

  • Giardino illuminato e irrigato grazie alla domotica: le soluzioni smart per l’outdoor

Torna su
ChietiToday è in caricamento