Casa al mare? Le più belle idee per arredarla con stile

Dalla scelta dei colori ai tessuti fino agli accessori per dare un tocco personale alla propria casa al mare

Chi deve arredare casa, deve tenere conto di alcuni elementi e fattori, come la natura. Ecco perché chi vuole arredare casa al mare nel chietino, che l’abbiate a Fossacesia o a Vasto, ha bisogno di seguire poche e semplicissimi regole per ottenere un risultato sorprendente.

Per poter partire col piede giusto, è importante considerare con attenzione i colori. Dovranno essere chiari e cristallini come l’acqua del mare, caldi come la sabbia e il sole, ma potranno essere anche più intensi, come il blu navy, che ricorda lo stile marinaro e i profondi abissi.

Regola 1: sfruttare tutti gli spazi

Una casa al mare è spesso una casa per le vacanze, dunque è possibile avere degli ospiti per qualche notte. Motivo per cui bisogna sfruttare perfettamente gli spazi per il comfort di tutti. I divani letto sono essenziali così come per il letti a castello o estraibili per la cameretta dei più piccoli.

Per il soggiorno inserite delle poltroncine, magari in vimini perché resistono a umidità e muffa. Per dare un tocco di colore utilizzate le stampe dei tessuti, come i copricuscini.

Regola 2: valorizzare le pareti

Strano ma vero, tingere le pareti col bianco in una casa al mare è davvero l’ideale. Tuttavia si può comunque inserire un tocco di carattere, realizzando una parete a contrasto blu notte, che potrebbe essere quella opposta della cucina, del divano o dove poggia la testata del letto. Oppure optare per della carta da parati, meglio se a tema marinaro o anche semplicemente con delle righe turchesi o sabbia.

Regola 3: usare materiali naturali

Abbiamo già fatto accenno al vimini, ma fate spazio anche ad altri materiali, quali paglia e bambù. Potete anche usare vecchi mobili, che hanno sempre il loro fascino. Volendo, durante il periodo delle vacanze, potete dedicarvi anche all’attività di restauro fai da te. Ad esempio, potete arredare casa al mare shabby chic!

Per la camera da letto, invece, suggeriamo soprattutto di utilizzare biancheria in lino bianco o beige.

Regola 4: non dimenticare i dettagli

Qualche piccolo complemento può davvero fare la differenza. All’ingresso, ad esempio, potreste collocare un cesto alto di corda con delle vecchie pagaie all’interno. Oppure mettere qualche quadro di ispirazione marina o tappeti in tessuto naturale beige. Vasi in cristallo con conchiglie e stelle marine daranno un tocco in più al vostro tavolo da pranzo.

Prodotti disponibili sul web per arredare la casa al mare

Lavandino lavabo

Scarpiera di legno

Set da Pranzo per Esterni

Divano letto 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Decorazioni e addobbi di Natale: quali scegliere e come sfruttarli al meglio

  • È meglio l’albero di Natale vero o finto?

  • Natale in sicurezza: come addobbare casa senza rischi

  • Serra fai da te: come costruirne una handmade

  • Idee per decorare il giardino a Natale: gli addobbi migliori

Torna su
ChietiToday è in caricamento