Mare Amico, parte dal Centro d'Abruzzo il progetto di prevenzione

È iniziata domenica la prima giornata del progetto Mare Amico al Centro d Abruzzo, promossa dalla ditta Angeli del Mare di Marco Schiavone e Carmen Padalino in collaborazione con Formiamo Formazione Capitaneria di Porto per sensibilizzare la popolazione e formarla per mettere a conoscenza dei rischi che il mare riserva.

Il presidente dell'Associazione Formiamo, Francesco Bevilacqua, nel suo intervento ha battuto molto sull’utilità delle manovre di rianimazione cardio polmonare, sull'utilizzo del defibrillatore semiautomatico e della disostruzione delle vie aeree fondamentali per salvare vite sulle spiagge e soccorrere un'eventuale persona annegata.

Quello al Centro d'Abruzzo è il primo di una lunga serie di appuntamenti della campagna Mare Amico. che si svolgerà in varie location per tutta l'estate.

Potrebbe interessarti

  • Perché tutti vanno pazzi per la dieta del supermetabolismo?

  • Liste di attesa alla Asl: l'esperienza da incubo dei pazienti

  • Lanciano, concluso il corso di difesa personale femminile

I più letti della settimana

  • Valeria Marini non resiste al fascino della Costa dei trabocchi: "Sembra di stare in un film"

  • Evade oltre 700mila euro: sequestrati conti correnti e villa al titolare di azienda vitivinicola

  • Caldo killer, malore sulla spiaggia a Ortona: muore a 50 anni

  • Ponti e festività da record nel prossimo anno scolastico: ecco quando si torna sui banchi

  • Bucchianico, incidente in moto: muore giovane centauro

  • Precipita da un ponteggio per oltre 2 metri e batte la testa: è grave

Torna su
ChietiToday è in caricamento