Quali alimenti conservare fuori dal frigo? I 10 errori più comuni

Alcuni alimenti si conservano meglio fuori dal frigorifero, anche in estate

Anche se fa caldo, alcuni alimenti vanno conservati fuori dal frigo per mantenere intatte tutte le loro proprietà nutrizionali. Meglio riporli in dispensa, al fresco, o meglio lontani da fonti di calore, per evitare di alterarli. Vi sveliamo quali sono gli alimenti da conservare fuori dal frigorifero a cui dovete prestare attenzione, per evitare – eventualmente – di sbagliare ancora.

Pomodori

È l’errore più comune, quello di conservare i pomodori in frigorifero per farli durare più a lungo. In effetti in frigo si conservano di più, ma le basse temperature interrompono la maturazione, alterando consistenza e sapore. Meglio metterli all’aperto, al fresco.

Avocado

Vale lo stesso discorso dei pomodori.

Patate

Al buio, all’asciutto e all’aria per evitare che si alterino.

Aglio e cipolla

In frigo rischiano di germogliare e marcire rapidamente. Meglio riporli fuori frigo, lontani dall’umidità.

Pane

Anche se la temperatura del frigo gli permetterà di non seccarsi nel giro di poco tempo, soprattutto ine state, il rischio sarà quello di farlo diventare spugnoso. A questo punto è consigliabile riporlo in una sacca di cotone, da chiudere con attenzione, per mantenere il pane più fragrante.

Basilico

Se mettete il basilico in frigo, il rischio è quello di perderne l’aroma. Coltivatelo in vaso, così da usare solo il necessario. Se lo avete a mazzetti, lasciatelo fuori frigo.

Uova

Le basse temperature potrebbero far perdere il sapore originario delle uova.

Cioccolato

Se fa caldo, il cioccolato si squaglia, ecco perché di solito si mette in frigo, ma qui rischia di perdere il suo sapore. Meglio metterlo in dispensa, in un luogo fresco e asciutto.

Mozzarella

Mai e poi mai conservare la mozzarella in frigo, soprattutto se di bufala. Va lasciata nella sua acqua, ossia il siero, per garantire freschezza e giusto livello di sapidità. Qualora ne rimanesse un po’, una volta aperta, può essere conservata in frigo tra i 4 e i 10 grandi e consumata in pochissimi giorni.

Caffè

Anche in questo caso, il rischio è quello che possa perdere il proprio aroma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sant'Anna piange Pierluigi Orsini, oggi i funerali

  • Poste Italiane assume portalettere anche a Chieti e provincia

  • Lanciano in lutto per la scomparsa del dottor Brasile, morto durante l'escursione sulla Majella

  • A fuoco camion che trasportava agrumi: chiusa l'autostrada tra Francavilla e Chieti

  • Incidente in A14: nove mezzi coinvolti, tratto chiuso tra Francavilla e Chieti

  • La troupe della Rai gira sulla Majella per la trasmissione di Alberto Angela

Torna su
ChietiToday è in caricamento