La conduttrice del festival di Sanremo ha origini abruzzesi: la nonna era di Arielli

Nonna Nelly partì dal piccolo paese nel chietino con la famiglia verso Roma, dove fondò il luna park dell'Eur

Talentuosa, divertente, spigliata, bella e... abruzzese, almeno per un quarto. È il ritratto di Virginia Raffaele, conduttrice della 69esima edizione del festival di Sanremo, in onda su Rai 1 in questi giorni, accanto a Claudio Baglioni e Claudio Bisio. 

Forse non tutti sanno che l'attrice romana, classe 1980, aveva una nonna abruzzese, Ornella, detta Nelly, partita da Arielli negli anni Cinquanta con la famiglia, che gestiva il circo Preziotti, per crare poi il Luna park dell'Eur. Proprio il luogo in cui, fra giostre e attrazioni, crebbe Virginia, coltivando il suo talento. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • .............adesso come cambierà la nostra vita?!? Mettevi fuoco ???? con la benzina ⛽️ e spegnetevi con lo spirito.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cerca di partire con un documento falso e si finge incinta: arrestata all'aeroporto

  • Salute

    Avis: in aumento i donatori di sangue a Chieti, quasi tremila sacche raccolte

  • Attualità

    Le telecamere di Geo alla scoperta di Rocca San Giovanni e della Costa dei trabocchi

  • Economia

    Inps senza presidente, l'Usb: "A rischio quota 100 e reddito di cittadinanza"

I più letti della settimana

  • Shock all'ospedale: paziente cade dall'undicesimo piano del SS. Annunziata

  • Ex campione di atletica leggera muore lanciandosi dalla finestra dell'ospedale: la procura apre un'inchiesta

  • Si è spento all'improvviso Claudio Micomonaco, impiegato del Comune di Chieti

  • Il ponte che collega Cepagatti a Chieti è pericoloso: scatta la chiusura

  • Giacomo Belli da Chieti ad Amazon: "Vorrei che ci fossero più opportunità per i ragazzi che oggi crescono qui"

  • Acqua di pozzo per la produzione di conserve e condizioni igieniche precarie: stop all'attività di una ditta

Torna su
ChietiToday è in caricamento