Ora è ufficiale, il Jova Beach Party a Fossacesia non si farà

Tempi troppo brevi per organizzare il mega concerto-evento di Jovanotti in estate

“Anche a voler compiere magie non ci sono proprio i tempi per valutare la fattibilità della proposta, perché il 7 settembre è unica data utile per portare il Jova Beach Party in Abruzzo”. Questa la posizione espressa da Maurizio Salvadori, manager del Jova Beach Party, a proposito della candidatura avanzata dal Comune di Fossacesia di ospitare sul proprio litorale il concerto più spettacolare dell’estate 2019.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso del colloquio avuto con il sindaco Enrico Di Giuseppantonio e con l'assessore alla Cultura, Maura Sgrignuoli, il manager di Jovanotti  si è detto dispiaciuto di non  avere la possibilità di prendere in considerazione la richiesta, giunta da uno dei luoghi più suggestivi della regione e motore di uno sviluppo turistico che rappresenta una straordinaria risorsa per tutta la regione. "Abbiamo avuto uno scambio molto cordiale -riferisce il Sindaco Enrico Di Giuseppantonio- che lascia la porta aperta a possibili contatti futuri. Andrò ad incontrarlo a Montesilvano in occasione del concerto o a Milano, perché resta valida la candidatura di Fossacesia per accogliere in seguito altri eventi musicali di rilievo"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si è spento Giuseppe Sigismondi, titolare della storica tabaccheria lungo corso Marrucino

  • Nuovo caso positivo al Covid 19: è un paziente in ospedale a Chieti, domiciliato a San Salvo

  • Bimbo di 3 anni investito mentre attraversa la strada con la mamma: panico a Chieti Scalo

  • A fuoco chiosco in piazza Garibaldi nella notte

  • Speleologi bloccati nella grotta a Roccamorice: trovato morto il terzo, un geologo dello Speleo club di Chieti

  • Morì all'improvviso durante l'emergenza sanitaria: una messa per ricordare l'autista della Croce Gialla Cocco

Torna su
ChietiToday è in caricamento