A Sanremo arriva lo chef di Castel Frentano Adriano D'Ovidio

Sarà tra i fornelli di Casa Sanremo a preparare piatti tipici dell'Abruzzo con i prodotti d'eccellenza della nostra terra

Torna a Sanremo, in occasione del prossimo Festival della canzone italiana, che si terrà dal 5 al 9 febbraio prossimi, lo chef Adriano D'Ovidio, che vive a Castel Frentano e titolare, a Lanciano, del ristorante albergo “La Furnacelle”. “Anche quest'anno – dice – sarò tra i fornelli, a preparare piatti tipici dell'Abruzzo, con i prodotti d'eccellenza della nostra terra. Opererò – aggiunge - all'interno di Casa Sanremo, il cui referente per l'Abruzzo è Danilo Daita. 

Ci saranno serate di gala con cene e degustazioni e, dunque, manicaretti realizzati con prodotti messi a disposizione da alcune aziende”. Come l'azienda agricola di Giovina Tucci, di Lanciano, che fornisce ghiottonerie sott'olio  e pomodori e Losco di Castel Frentano che dà i propri bocconotti. D'Ovidio, chef onorario di Sanremo, primo chef del Cram (Consiglio regionale abruzzesi nel mondo) in occasione di manifestazioni all'estero, docente di cucina negli Emirati Arabi Uniti, si dice ben felice di quest'esperienza nella riviera dei fiori. 

“E' il modo – aggiunge – di promuovere la nostra regione, facendola conoscere, con diversi accattivanti piatti, ad una platea internazionale”. Via, dunque, con pallotte cacio e uova, chitarrina all'abruzzese, pizza e fuje e bocconotti... 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    SuperEnalotto Pasqua 100x100: vinti 100 mila euro a Chieti

  • Attualità

    Menù di Pasqua: trionfo dell’agnello sulle tavole abruzzesi, ma il consumo di carne è in calo

  • Cronaca

    Pasqua senza stipendio per gli ausiliari dell'ospedale

  • Cronaca

    La biblioteca dei carabinieri intitolata a Giovanni Natale, caduto in servizio

I più letti della settimana

  • Operazione "Rubino", droga dai Balcani a Chieti: 44 arresti

  • SuperEnalotto Pasqua 100x100: vinti 100 mila euro a Chieti

  • Processione del Venerdì Santo a Chieti: tutte le disposizioni

  • "Ho bevuto qualcosa a pranzo": camionista ubriaco fermato al casello di Chieti e denunciato

  • C'è la fila in piazzale Marconi per lavorare da McDonald's

  • Non c'è pace per via Asinio Herio: l'asfalto si incrina di nuovo, strada chiusa al traffico pesante

Torna su
ChietiToday è in caricamento