Su "Freedom - Oltre il confine", Giacobbo racconta la storia di Lanciano e del guerriero Longino

Lo scorso marzo era stata avvistata in città la troupe di Mediaset, ora è stata fissata la data della messa in onda

Andrà in onda martedì 9 luglio, su Rete 4, la puntata della trasmissione Freedom-oltre il confine, dedicata all'Abruzzo e alla città di Lanciano. La troupe del conduttore Roberto Giacobbo era stata avvistata lo scorso marzo in piazza Plebiscito, di fronte la basilica della Madonna del Ponte e accolta dal sindaco Mario Pupillo. 

Pochi giorni fa, è stata svelata la programmazione. Nella puntata di martedì, si legge sulla pagina Facebook del programma,  

torneremo a parlare di Santo Graal e lo faremo nuovamente in Italia. Dopo essere stati a Napoli, al Maschio Angioino, ci recheremo a Lanciano, un luogo legato ad una figura biblica molto importante, Longino.

Secondo la tradizione cristiana, Longino era il guerriero romano, nato ad Anxanum, l'antico nome di Lanciano, che trafisse con una lancia il costato di Gesù, per accertarsi che fosse morto dopo la crocifissione. 

Dopo le sue missioni, Longino tornò da Gerusalemme ad Anxanum, per donare i suoi beni ai poveri e predicare la novella, prima di essere catturato, giustiziato e sepolto dove poi venne costruita la chiesa di San Legonziano, l'attuale chiesa di San Francesco, dove sono conservate le reliquie del miracolo eucaristico.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta in curva: arrivano i vigili del fuoco per estrarre il conducente dalle lamiere

  • Alcol e droga, strage di patenti: la Polstrada ne ritira 8 in una notte

  • La Nottata lancianese e la notte bianca dello Scalo: il programma del weekend

  • Piante di marijuana alte due metri lungo il fiume Pescara: arrestati padre e figlio

  • Lanciano, aggredito da sei coetanei. Il papà: "Rischia di perdere un occhio"

  • Francavilla al Mare, cane salva padrona dalla furia dell’ex: ora cerca casa

Torna su
ChietiToday è in caricamento