Presentazione della ricerca sociologica sul pregiudizio in ambito scolastico

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Sabato 15 dicembre, alle ore 10, si è tenuta nella Sala Eden di Ortona la conferenza riguardante la presentazione della ricerca sociologica del sociologo Massimo Ilario Cocciola, dirigente del dipartimento Abruzzo dell’Associazione Nazionale Sociolgi, realizzata sul pregiudizio in ambito scolastico.
La ricerca sociologica dal titolo "Il pregiudizio - Ricerca sperimentale su un campione di studenti delle scuole secondarie di 2° grado del comune abruzzese di Ortona" è stata condotta negli istituti nautico, commerciale, professionale e nei licei classico e scientifico di Ortona, mediante la somministrazione di un questionario, strutturato su domande chiuse, semichiuse a risposta singola e alcune domande aperte, ad un campione di 225 studenti frequentanti le quinte classi. Lo scopo dello studio è stato quello di verificare la percezione che gli studenti nutrono nei confronti delle più note categorie di pregiudizio, ossia quello etnico-razziale, di genere, omofobico e verso i disabili. Siccome atteggiamenti di pregiudizio predicono comportamenti discriminatori, l’indagine ha, altresì, focalizzato l’attenzione sulla linea di demarcazione tra l’atteggiamento e il comportamento, verificando se nel campione di riferimento gli intervistati sono stati anche vittime di pregiudizio o se hanno assistito nell’ambito scolastico a comportamenti discriminatori nei confronti di determinate categorie di persone. I dati rilevati sono stati sottoposti ad elaborazioni tramite il software statistico e rappresentati attraverso tabelle e grafici delle frequenze.
La presentazione della ricerca ha ottenuto l'Alto Patrocinio della Regione Abruzzo, della Provincia di Chieti, del Comune di Ortona e dell'Ans Associazione Nazionale Sociologi.
L'incontro ha visto la partecipazione di numerosi docenti e di un centinaio di studenti di alcune classi delle Scuole Superiori di Ortona, del Sindaco di Ortona Leo Castiglione con una rappresentanza dell'Amministrazione comunale, dell'Ufficiale Lambriola della Compagnia dei Carabinieri di Ortona, del Prof. Gaetano Basti della Casa Editrice D'Abruzzo Menabò, del Presidente Nazionale dell'Associazione Nazionale Sociologi Dott. Pietro Zocconali e della Prof.ssa Eide Spedicato Iengo, già docente di Sociologia dell'Università di Chieti Pescara "G. d'Annunzio".
Durante l'incontro il Sociologo ha rappresentato gli aspetti salienti dell'indagine tramite la proiezione di slide esplicative del fenomeno sociale oggetto di studio.

Torna su
ChietiToday è in caricamento