Premio "Ut pictura poesis" 2019: abruzzesi premiati a Firenze

Il 13 ottobre riceveranno il premio alla cultura nell’ambito letterario a Firenze. Premiati diversi abruzzesi

Sono sedici i nomi che quest’anno riceveranno il premio alla cultura nell’ambito letterario di ” Ut Pictura Poesis”, città di Firenze, edizione 2019. La premiazione avverrà il 13 ottobre al caffè letterario “Le Murate” .

Il comitato scientifico di Irdi Destinazione Arte e la giuria presieduta dal professor Massimo Pasqualone, composta da Alice Di Francescantonio, Simona Veresani, Maria Basile, Teresa Pezzi, Maria Teresa Antonarelli, Daniela D’Alessandro, Monica Ferri, Mariagrazia Genova, Sara Caramanico ha segnalato i seguenti nomi di  che si sono distinti non solo per cultura, ma anche per la dedizione e la passione, che hanno sempre caratterizzato le loro attività.

Questa è una breve presentazione dei premiati che hanno dato un valido contributo all’arte.

ERNESTO ANDERLE

Milanese di nascita, trentino d’adozione, geniale, talentuoso, poetico e ironico artista, è molto attivo nel far conoscere le sue opere sui social, dove man mano ha preso vita il suo libro “Vincent Van Love”, una rappresentazione potente della sensibilità e della fragilità umana, un inno alla vita, omaggio straordinario all’amato Vincent Van Gogh.

MASAKATSU IKEDA

Giornalista, fotografo, redattore di importanti testate giornalistiche, ha grande interesse per la cultura italiana, ed altrettanto grande spirito filantropico, che si ritrovano entrambi nell’”Amatriciana day”, evento che ogni anno si svolge a Tokio, con la finalità di raccogliere fondi per la città terremotata di Amatrice.

SARA PALLADINI

Artista poliedrica, ama spaziare tra vari linguaggi espressivi, dalla poesia alla prosa, ma si distingue per la suggestione emotiva che riesce ad evocare con le sue performances teatrali, originali e coinvolgenti. La sua voce si distingue perché ha sempre conservato le radici profonde di un proprio sentire evocativo e geniale. Riesce ad entrare nella parola scritta fino a coglierne l’essenza primordiale. È prima di tutto un’attrice che riesce a recitare senza nessuna maschera, entrando semplicemente nel personaggio senza dover fingere.

JOSE’ CARLOS DE BLASIO

Console onorario per l’Italia alle Isole Canarie, incarico ricoperto da oltre trent’anni, instancabile e costante divulgatore dell’arte e della cultura italiana, che hanno creato un solido ponte tra le Isole ed il nostro Paese.

MAURIZIO COLASANTI

Raffinato direttore d’orchestra teatino, può essere annoverato fra i più grandi del nostro panorama nazionale. Artista elegante ed autore di numerosi libri ad argomento musicale.

GIORGINA VIOLONI

Pittrice di grande talento, esprime il suo estro con la tecnica dell’olio, le sue opere, nei paesaggi e nelle figure, sono suggestive ed esprimono appieno la sua sensibilità.

SUSANNA LORIGA

Psicologa, criminologa, è autrice di numerosi testi sulla violenza di genere, per i quali ha ottenuto riconoscimenti in tutto il mondo. Indiscusso il suo impegno culturale e sociale, oltre che professionale.

PASQUALE ELIA

Psicologo e formatore, di origini calabresi, ma teatino d’adozione, fondatore e presidente dell’associazione “Erga Omnes”, dal 2011 molto attiva in Abruzzo nel campo del sociale, soprattutto a favore dei meno abbienti.

PEPPE MILLANTA

Poliedrico artista abruzzese: sceneggiatore, musicista, autore di canzoni, scrittore, e responsabile della Scuola Macondo.

MIRIAM PASQUALI

Pittrice e poetessa di San Benedetto Del Tronto. Ha al suo attivo anche esperienze cinematografiche e teatrali.Ha ricevuto numerosi e importanti riconoscimenti artistici.Dal 2009 anche promotrice ed organizzatrice di eventi culturali e artistici.

CHIARA TARQUINI

Cantante lirica di grande talento e grande esperienza, vanta un curriculum di tutto rispetto, nonostante la giovane età. Vincitrice di numerosi premi, ha partecipato anche a diverse iniziative di beneficenza.

MASSIMO GALANTE

Appassionato di montagna, scrittore, impegnato nel sociale dal 1990, attualmente volontario presso “il Piccolo Principe” di Pescara.

GINO PALONE

Chirurgo pescarese, da oltre 20 anni coordinatore del “Rotary Campus Abruzzo e Molise”, manifestazione che ospita per una settimana, in un villaggio turistico, oltre 500 persone affette da disabilità e loro familiari.

All’interno dei Campus, vengono ospitati concorsi di poesia e fotografia, e organizzati laboratori artistici.

ANGELA ROSSI

Docente teatina, redattrice di diverse riviste e curatrice del comitato “Le donne dell’angelo”, che organizza in Italia rassegne pittoriche e culturali. Presidente dell’associazione culturale ArteMind.

LUIGI IANNONE

Noto giornalista, pubblicista, nel 2003 ha vinto il Premio Nazionale della Cultura istituito dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, per l’attività saggistica.Nel 2018 con il libro “Il cinema delle stanze vuote”, ha vinto il Premio Città di Firenze per la saggistica.

UMBERTO LUIGI PIERANTOZZI

Scultore del legno, autodidatta, ha al suo attivo mostre personali, collettive, e partecipazione a vari concorsi in tutt’Europa.Un applauso sentito a tutti questi artisti che hanno il merito di tenere in vita un’arte che ci rappresenta tutti e ci rende liberi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quali sono le scuole che preparano meglio all'università e al mondo del lavoro? Lo dice Eduscopio

  • Festa del vino: sette patenti ritirate, ragazza fugge all'alt della polizia e viene denunciata

  • Picchiano i vigili del fuoco perché non vogliono che spengano l'incendio: in manette padre e figlio

  • Bar si allaccia abusivamente alla rete elettrica per un anno: arrestata la titolare

  • Incendio in un appartamento di Chieti Scalo, sul posto i vigili del fuoco

  • Il trattore si ribalta e lo travolge: muore un agricoltore di 53 anni

Torna su
ChietiToday è in caricamento