Poste Italiane paga le pensioni dal 3 gennaio

Si può riscuotere direttamente allo sportello durante gli orari di apertura, oppure dagli Atm Postamat

Poste Italiane informa che in tutti gli uffici postali di Chieti e provincia, le pensioni di gennaio saranno in pagamento a partire da giovedì 3.     
La pensione può essere riscossa direttamente allo sportello durante gli orari di apertura, oppure dagli Atm Postamat (fino a 600 euro al giorno, attivi 24 ore su 24) se si è in possesso della carta libretto oppure della carta Postamat.

Questa seconda modalità di ritiro, riservata a chi ha già richiesto l’accredito della pensione sul libretto postale o sul conto Bancoposta, permette di usufruire gratuitamente di una polizza assicurativa che consente un risarcimento fino a 700 euro all’anno sui furti di contante subìti nelle due ore successive al prelievo effettuato sia dagli sportelli postali sia dagli Atm Postamat o bancari.       

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Stangata sulle associazioni sportive: aumentano le tariffe di Palatricalle e stadio Angelini

  • Cronaca

    Dopo Chieti, la Sportlife non paga gli stipendi alla piscina di Lanciano: scatta lo sciopero

  • Cronaca

    Sereno Variabile entra nel Guinness World Record e ripropone la puntata dedicata a Chieti

  • Cronaca

    Il lancianese Armando Nanei è il nuovo questore di Firenze

I più letti della settimana

  • Auto contro palo della filovia, un morto lungo la Colonnetta

  • Procedimento disciplinare per un prof della d'Annunzio: "Non ha fatto lezione per quattro anni"

  • Vince 50mila euro al gratta e vinci a Chieti Scalo

  • Preso a pugni durante una lite a Roma, artista della provincia di Chieti lotta tra la vita e la morte

  • E' morto Umberto Ranieri, l'artista di Paglieta picchiato a Roma

  • Bombe a mano nella Fiat Panda parcheggiata sotto casa: la scoperta dai carabinieri di Chieti a Montesilvano

Torna su
ChietiToday è in caricamento