A marzo torna l’ora legale: quando spostare le lancette

IL cambio dell'ora scatterà nella notte tra sabato 30 e domenica 31 marzo 2019: alle due di notte lancette andranno spostate avanti di 60 minuti. Dormiremo un'ora in meno e avremo un'ora di luce in più

Le giornate si allungano, la spossatezza molto probabilmente aumenta e a fine marzo, come tutti gli anni, torna l’ora legale.

Il cambio dell'ora scatterà nella notte tra sabato 30 e domenica 31 marzo 2019: alle due di notte lancette andranno spostate avanti di 60 minuti. Dormiremo un'ora in meno e avremo un'ora di luce in più.

Molto probabilmente non sarà l’ultima volta. Negli ultimi tempi, infatti, si è molto parlato dell'abolizione dell'ora solare per eliminare i fastidi del cambio dell'ora. Di contro, l'utilizzo dell'ora legale tutto l'anno potrebbe fornire sì un'ora di luce in più alla sera, ma anche una in meno ogni mattina. La questione è di competenza dell'Unione europea e la Commissione sta ancora completando le valutazioni per scegliere se tenere costantemente l'ora invernale oppure l'ora estiva.

Ma 4,6 milioni di persone hanno risposto ad una consultazione pubblica Europea con una schiacciante maggioranza favorevole all'abolizione dell'ora legale. 

Dopo una sintesi delle valutazioni fatte finora sull’opportunità o meno di cambiare il sistema in vigore in tutta Europa dal 1996, i rappresentanti dei governi hanno stabilito che "gli Stati membri hanno bisogno di più tempo per raggiungere una decisione finale in merito alla proposta". Quinidi l’abolizione dell’ora legale sembra essere rimandata al 2021.

Potrebbe interessarti

  • Come tenere lontani i piccioni da casa (e non solo)

  • Teli e canotti per prevenire i danni della grandine: l'ingegno degli abruzzesi fa il giro del web

  • Lido Punta Le Morge: l’unica spiaggia naturista in Abruzzo

  • Il bicarbonato fa dimagrire? Tutta la verità che devi conoscere

I più letti della settimana

  • Ferito a una gamba mentre taglia un bidone d'acciaio a Chieti Scalo

  • Scontro fra un'auto e una bisarca: muore l'automobilista

  • Incidente in autostrada, coda di un chilometro dopo il casello di Francavilla

  • Francavilla, parabrezza lesionati dalla grandine: è polemica sulle multe

  • Picchia la ex moglie nel parcheggio, il figlio piccolo chiede aiuto alla polizia: l'uomo viene arrestato

  • Addio Settimana Mozartiana: l’estate teatina riparte dalla musica classica, tutti gli eventi fino a settembre

Torna su
ChietiToday è in caricamento