Più di un metro di neve a Gamberale, il sindaco Bucci: "Non si può votare fra un mese"

Il primo cittadino torna a lanciare l'allarme per le difficoltà dei Comuni montani nell'organizzare le elezioni regionali

Già all'inizio dell'autunno, si era scagliato contro la scelta di organizzare le elezioni regionali il 10 febbraio, in pieno inverno, data fortemente critica per i paesi montani. E oggi che il freddo e la neve sono arrivati davvero, il sindaco di Gamberale, Maurizio Bucci, continua a raccontare i disagi che la sua comunità, al pari di molte altre in un territorio montuoso come l'Abruzzo, si trova a patire oggi e che saranno identici fra poco più di un mese. Dopo neanche 24 ore di precipitazioni, Gamberale è già sommersa da oltre 1 metro di neve. 

E Bucci non resta in silenzio: 

Trovo inconcepibile la decisione di Lolli di mandare al voto gli abruzzesi il 10 febbraio, è una scelta scellerata quella di non accorpare le elezioni regionali con quelle del 26 maggio per il rinnovo del Parlamento Europeo.

Lolli, da abruzzese, avrebbe dovuto conoscere le difficoltà che i Comuni montani si trovano a fronteggiare durante l'inverno, e prendere dunque una decisione più saggia.

Mi auguro che il ministro dell'interno Salvini, durante il suo imminente tour in Abruzzo, faccia visita soprattutto nell'entroterra, per comprendere in prima persona le difficoltà, e dunque l'impossibilità di un voto nel pieno rigido inverno abruzzese.

Il vice premieri Salvini dovrebbe essere in Abruzzo già da domani, a Chieti, per un incontro pubblico. Al momento, vista la situazione metereologica, non è chiaro se il suo arrivo sarà confermato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rapina in banca all'ora di chiusura: in due entrano armati e si fanno consegnare il denaro

  • Politica

    Doppia seduta in consiglio comunale: si chiedono risposte su asili nido, sicurezza e decoro urbano

  • Cronaca

    Chieti piange Emiliano Veglianti, un'altra vita scomparsa prematuramente

  • Elezioni Regionali 2019

    Elezioni, monsignor Forte si schiera: "Attenzione alla dignità della persona e alla sanità, no alla delocalizzazione"

I più letti della settimana

  • Svolta dall'omicidio Neri: tre degli arrestati erano in provincia di Chieti

  • Chieti piange Emiliano Veglianti, un'altra vita scomparsa prematuramente

  • Trovata senza vita in un dirupo Donatella, la donna scomparsa da Montenero di Bisaccia

  • Kilimangiaro: viaggio nel borgo di Guardiagrele domenica su Raitre

  • Panico in galleria: gli automobilisti fanno inversione di marcia per il fumo, ma è solo il rogo di sterpaglie

  • Omicidio Alessandro Neri: le indagini portano all'arresto di 6 persone

Torna su
ChietiToday è in caricamento