Coronavirus: in Abruzzo finalmente zero contagi, stop ai bollettini quotidiani

Nessun nuovo caso positivo dagli ultimi tamponi effettuati, i cui risultati sono arrivati nelle ultime ore. Due invece i decessi: si tratta di due anziani della provincia di Chieti

Zero nuovi casi positivi al covid-19 in Abruzzo, su un totale di 1603 tamponi analizzati. Rispetto a ieri, quindi, non si registra un aumento di casi. Nella giornata di ieri (28 maggio) i positivi erano stati 4 su 1521 tamponi analizzati (0.3 per cento).

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 770, con una diminuzione di 54 unità rispetto a ieri. Mentre dall'inizio dell'emergenza i casi positivi registrati sono stati 3237.

Fra questi sono compresi anche 404 pazienti deceduti: due in più 2 rispetto a ieri. I nuovi decessi riguardano una 92enne di Montenerodomo e un 92enne di Casoli.

Salgono invece a quota 2063 i guariti: 52  in più rispetto a ieri, di cui 177 che da sintomatici con manifestazioni cliniche associate al covid 19 sono diventati asintomatici e 1886 che hanno risolto i sintomi dell'infezione e sono risultati negativi in due test consecutivi.

Del totale dei casi positivi, 246 si riferiscono alla Asl Avezzano-Sulmona-L'Aquila, 820 alla Asl Lanciano-Vasto-Chieti, 1517 alla Asl di Pescara e 654 alla Asl di Teramo.

Attualmente 122 pazienti (-6 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva (9 in provincia dell'Aquila, 54 in provincia di Chieti, 48 in provincia di Pescara e 11 in provincia di Teramo), 3 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva (0 in provincia dell'Aquila, 0 in provincia di Chieti, 2 in provincia di Pescara e 1 in provincia di Teramo). Gli altri 645 (-48 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl (16 in provincia dell'Aquila, 130 in provincia di Chieti, 440 in provincia di Pescara e 59 in provincia di Teramo).

Un piccolo sospiro di sollievo, dunque, per la nostra regione. Quello di ogg è l'ultimo bollettino quotidiano del Servizio Prevenzione e Tutela della Salute dell'Assessorato regionale alla Sanità: dalla prossima settimana il report sarà trasmesso alla stampa due giorni a settimana.

Il prossimo report dettagliato sarà inviato mercoledì 3 giugno. Successivamente verrà trasmesso ogni martedì e venerdì.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Si è spento Giuseppe Sigismondi, titolare della storica tabaccheria lungo corso Marrucino

  • Bimbo di 3 anni investito mentre attraversa la strada con la mamma: panico a Chieti Scalo

  • A fuoco chiosco in piazza Garibaldi nella notte

  • Morì all'improvviso durante l'emergenza sanitaria: una messa per ricordare l'autista della Croce Gialla Cocco

  • Speleologi bloccati nella grotta a Roccamorice: trovato morto il terzo, un geologo dello Speleo club di Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento