Coronavirus: 96 i test eseguiti in Abruzzo, nessuno è in terapia intensiva

Sei i casi confermati di positività al Covid 19 mentre per due pazienti le analisi sono ancora in corso. Gli aggiornamenti del Servizio Prevenzione e Tutela della Salute della Regione

Sono 96 i test per il Covid 19 eseguiti in Abruzzo dal laboratorio di riferimento regionale di Pescara dall'inizio dell'emergenza a oggi, giovedì 5 marzo.

Di questi 77 sono risultati negativi, mentre altri 8 sono attualmente in corso.

Lo comunica il Servizio Prevenzione e Tutela della Salute della Regione specificando che "Il numero dei pazienti risultati positivi al contagio resta fermo a 8, di cui 6 già confermati dal risultato delle controanalisi dell'Istituto Superiore di Sanità. Sono tutti ricoverati non in terapia intensiva. La differenza tra il numero totale e quello degli esiti è legato al fatto che alcuni test sono stati eseguiti più volte sullo stesso paziente".

Il presidente della Regione Marsilio: "Situazione sotto controllo"

Complessivamente i pazienti sottoposti a test nella nostra regione sono stati 89: 14 nella Asl Avezzano-Sulmona-L'Aquila, 9 nella Asl Lanciano-Vasto-Chieti, 52 nella Asl di Pescara e 14 nella Asl di Teramo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • Se ne è andata la professoressa Lea Curti Pancella

  • Coronavirus: 116 nuovi casi in Abruzzo, 40 in provincia di Chieti

  • Coronavirus: dimesso dall'ospedale un paziente trattato con il farmaco sperimentale Tocilizumab

  • Rallentano i decessi: cinque anziani morti nelle ultime ore, uno è di Ortona

  • Coronavirus in Abruzzo, Marsilio: "Un pizzico di speranza dai dati dei nuovi contagi"

Torna su
ChietiToday è in caricamento