L'Anpi commemora i partigiani della Banda Palombaro al sacrario dei combattenti della Resistenza

La cerimonia è in programma lunedì 11 febbraio, alle ore 12, in occasione del primo anniversario della struttura

Lunedì 11 febbraio, alle ore 12, in occasione del primo anniversario dell'inaugurazione del “Sacrario dei combattenti della Resistenza teatina”, nel cimitero di Chieti, una delegazione della sezione Anpi “Alfredo Grifone m.o.v.m.” di Chieti deporrà una corona di fiori all'interno del sacrario per onorare la memoria dei partigiani della “Banda Palombaro” Aldo e Alfredo Mario Grifone, Menotti Guzzi, Leonida e Marcello Mucci, Aldo Sebastiani del Capitano Pilota della Regia Aeronautica Giovanni M. Baraldi, intrepidi combattenti della provincia di Chieti che hanno sacrificato le loro giovanissime vite per liberare l'Italia dagli orrori della guerra e della dittatura.

La sezione Anpi di Chieti invita tutti i democratici e antifascisti a partecipare alla cerimonia per conservare e trasmettere la memoria dei Partigiani caduti per il riscatto dell'Italia dalla tirannide nazifascista.

Potrebbe interessarti

  • Si cerca uomo scomparso questa mattina a Chieti

  • Si cerca uomo scomparso questa mattina a Francavilla al Mare

  • Roccamontepiano, la festa di San Rocco: tra culto e tradizione

  • Multa: come fare ricorso a Chieti

I più letti della settimana

  • San Vito Chietino, identificato l’uomo trovato morto

  • Oggi l'ultimo saluto ad Alessandro e Federico, i fratellini annegati a Ferragosto

  • Più di 20 mila posti di lavoro in Abruzzo: per un terzo si cercano figure introvabili

  • L'auto si sfrena e rischia di travolgere i visitatori del mercatino, ma una giovane coraggio la blocca

  • Cadavere di un uomo fra la vegetazione: è giallo a San Vito Chietino

  • Ritrovato l'uomo scomparso questa mattina a Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento