Nuovo caso positivo al Covid 19: è un paziente in ospedale a Chieti, domiciliato a San Salvo

Lo rende noto il sindaco Tiziana Magnacca: "Il nuovo positivo al tampone non è un residente di San Salvo, ma domiciliato qui per motivi di giustizia"

Nuvo caso positivo al coronavirus ieri in Abruzzo: si tratta di una persona domiciliata a San Salvo per motivi di giustizia e attualmente ricoverata all'ospedale SS. Annunziata di Chieti, nel reparto appositamente attrezzato per questa emergenza. I coabitanti a San Salvo sono stati posti tutti in isolamento.

Lo ha reso noto il sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca dopo la segnalazione del Dipartimento di Prevenzione della Asl 02 Abruzzo: "Il paziente - specifica Magnacca - non è residente a San Salvo ed era nella nostra città in quanto sottoposto a un provvedimento di giustizia. Altre tre persone che domiciliavano con lui sono state collocate in quarantena con isolamento fiduciario e sorveglianza attiva”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus: il bollettino di domenica 28 giugno

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fibromialgia: finalmente l'Abruzzo definisce le linee guida per diagnosi e trattamento

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Si è spento Giuseppe Sigismondi, titolare della storica tabaccheria lungo corso Marrucino

  • Speleologi bloccati nella grotta a Roccamorice: trovato morto il terzo, un geologo dello Speleo club di Chieti

  • Il teatro piange Maria Grazia Montante, regina della compagnia I Marrucini

  • Ascanio Celestini, Lino Guanciale e gli Avion Travel: estate di grandi nomi a Guardiagrele

Torna su
ChietiToday è in caricamento