Abruzzo tourism animerà sui social l'evento "Percorsi del gusto" a Villa Santa Lucia degli Abruzzi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Sabato 7 e Domenica 8 settembre 2019 si terrà presso Villa Santa Lucia degli Abruzzi l'evento "Percorsi del Gusto", rientrante nel programma del Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga "Esploratori del Gusto". L'iniziativa, patrocinata dall'ente parco e dall'amministrazione comunale di Villa Santa Lucia degli Abruzzi, consiste in un fine settimana alla scoperta delle bellezze naturalistiche del borgo medievale sovrastato dalla terrazza panoramica del Monte Cappucciata (1801 m S.l.m), nella Riserva Naturale Voltigno e Valle d'Angri e dei prodotti e produttori locali, accompagnati da una guida ambientale escursionistica e da una "Guida del Gusto" della Scuola del "Gusto Abruzzo". L'evento, a cui parteciperanno come ospiti anche alcuni rappresentanti dell'Associazione Abruzzo Tourism (con sede legale a Chieti e capitanati da Cristiano Vignali) che documenteranno sul web e sui social i momenti e i posti più belli che saranno visitati, prevede escursione ad anello fino alla Chiesa della Madonna delle Vicenne in località Carrufo , la chiesa altomedievale edificata durante il periodo longobardo che si presenta con un grande masso di roccia murato all'abside che sarebbe franato dai monti, rischiando di travolgere il figlio del feudatario di Castelluccio che per la grazia ricevuta decise di far edificare la chiesetta. Inoltre, si andrà alla ricerca del tartufo in compagnia dei lagotti e verrà fatta una degustazione di prodotti tipici nelle aziende agricole locali con pernotto e prima colazione. La cucina sarà affidata alle sapienti mani di Fabio Ginestrino del Ristorante "Le Ginestre" di Civitaquana. Nella foto il borgo di Villa Santa Lucia degli Abruzzi (Aq)

Torna su
ChietiToday è in caricamento